Seat Mii 2016: aggiornamenti in chiave tecnologica

La "baby Seat" sta per ricevere un upgrade nella dotazione multimediale: le novità arriveranno già nei prossimi giorni, con prezzi da 10.500 euro.

Seat Mii 2012

Altre foto »

Seat aggiorna la gamma di Mii, la "piccola" di Martorell in produzione dal 2011, e lo fa con una serie di novità di imminente debutto sul mercato e secondo un obiettivo di semplificazione e più razionale completezza dell'offerta a listino.

Nel dettaglio, Seat Mii si prepara ad essere equipaggiata con un nuovo computer di bordo (per tutti i modelli), l'impianto audio You&Me Colour a sei altoparlanti con "prese" SD e Usb, connessione smartphone e Bluetooth e display a colori (quest'ultimo viene offerto di serie nella declinazione "Style" e a richiesta per la "Chic").

La nuova connessione per smartphone si avvale di una docking station per il supporto di device mobili fino a 5.5"; inoltre, attraverso una nuova App DriveMii (disponibile per il download sui dispositivi Android 4.4.3 o superiori e iPhone 5 o superiori), lo smartphone acquista le funzionalità di un avanzato strumento per l'infotainment.

Tra le nuove "voci" a disposizione dell'utente, sono da segnalare il navigatore satellitare che utilizza mappe TomTom offline precaricate sulla App DriveMii per la consultazione senza consumo di traffico dati, il vivavoce Bluetooth, il sistema di gestione audio media attraverso la visualizzazione sullo schermo del cellulare i dettagli dei brani riprodotti dalle fonti audio compatibili con l'impianto stesso, il display multifunzione che aiuta il conducente a tenere sotto controllo i parametri di utilizzo della vettura (consumi, autonomia residua, tempi di percorrenza, distanza chilometrica percorsa) e la riproduzione digitale del quadro strumenti con visualizzazione del contagiri e della temperatura del liquido refrigerante.

Per concludere, un occhio ai prezzi di lancio della aggiornata gamma Seat Mii, pressoché invariati nonostante una più ricca dotazione che, inoltre, prevede un nuovo impianto di climatizzazione "Climatronic" (offerto di serie a bordo delle versioni "Chic"), una nuova tinta carrozzeria "Blu Costiera" e cerchi in lega di nuovo disegno da 14" ("Spirited", anch'essi di serie per le "Chic") e 15" "Enjoy", disponibili a richiesta. Le versioni 1.0 60 CV, 1.0 Asg 60 CV e 1.0 Ecofuel 68 CV vengono proposte su due allestimenti: "Style", con prezzi a partire da 10.500 euro; e "Chic", da 11.500 euro.

A partire da settembre, inoltre, la gamma Seat Mii si arricchirà con il lancio della nuova serie speciale Seat Mii by Cosmopolitan, frutto di una collaborazione di stile attuata con Hearst Magazines, l'editore della popolare rivista di lifestyle dedicata al pubblico femminile: per l'occasione gli stilisti di Martorell e un "team" di redattori e lettrici di Cosmopolitan hanno dato vita a concetto di usabilità per la vettura che, come aveva indicato nei giorni scorsi la direttrice marketing Susanne Franz, "Va oltre la 'semplice' estetica fine a se stessa, per rispondere a un determinato obiettivo funzionale pensato per le donne". La Seat Mii by Cosmopolitan seguirà, nelle prossime settimane, l'imminente aggiornamento per la gamma Mii annunciato in queste ore. 

Se vuoi aggiornamenti su SEAT MII inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 22 luglio 2016

Altro su SEAT Mii

Seat Mii by Cosmopolitan: nuova serie speciale in arrivo
Anteprime

Seat Mii by Cosmopolitan: nuova serie speciale in arrivo

Stile fashion e in linea con i gusti delle donne moderne: è questo la nuova Seat Mii by Cosmopolitan che si prepara al debutto a settembre.

Seat Mii by Mango: prezzo da 12.440 euro
Ultimi arrivi

Seat Mii by Mango: prezzo da 12.440 euro

Stile e personalità per la Mii realizzata in collaborazione con MANGO

Seat Mii by Mango
Curiosità

Seat Mii by Mango

Design dell’auto e della moda uniti in un progetto comune: è la Seat Mii by Mango.