Audi A3 1.0 TFSI, debutta il tre cilindri da 106 CV

La gamma della media tedesca si arricchisce con il debutto dell’Audi A3 1.0 TFSI equipaggiata con il piccolo tre cilindri da 106 CV.

Audi A3 1.0 TFSI, debutta il tre cilindri da 106 CV

di Francesco Donnici

24 giugno 2016

La gamma della media tedesca si arricchisce con il debutto dell’Audi A3 1.0 TFSI equipaggiata con il piccolo tre cilindri da 106 CV.

La Casa dei Quattro anelli arricchisce l’offerta della sua media di segmento premium con l’introduzione della nuova Audi A3 1.0 TFSI, equipaggiata con il piccolo, ma performante motore sovralimentato da un litro in grado di produrre 106 CV.

La nuova motorizzazione entry-level dell’Audi A3 è un tre cilindri con basamento in alluminio che pesa appena 88 kg, inoltre la presenza di bielle forgiate e i pistoni in alluminio regalano un funzionamento fluido e lineare del propulsore senza il bisogno di ricorrere ad un contralbero di equilibratura. L’impianto di iniezione adotta una tecnologia [glossario:common-rail] del tutto simile a quella usata nei motori diesel, capace di generare una vero e proprio valore da record pari a 250 bar.

La già citata potenza di 106 CV del motore 1.0 litri TFSI viene abbinata ad una coppia massima di 200 Nm: questi numeri promettono prestazioni molto vivaci che si traducono in una velocità massima di 206 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi, mentre il consumo nel ciclo misto e le emissioni inquinanti risultano rispettivamente pari a 4,6 litri per 100 km e 106 g/km di CO2. L’unità può essere abbinata ad un cambio manuale a sei marce o in alternativa ad un doppia frizione a sei rapporti.

L’Audi A3 1.0 TFSI da 116 CV può essere già ordinata presso gli showroom della Casa tedesca ad un prezzo di partenza di  24.250 euro per la versione 3 porte, mentre la Sportback risulta disponibile a partire da 25.100 euro.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...