Dodge Viper, 5 serie speciali prima dell’addio

FCA ha presentato cinque serie speciali per festeggiare i 25 anni della Dodge Viper, pronta ad uscire di produzione entro l’anno.

La fine della Dodge Viper si avvicina. A distanza di 25 anni dal primo modello arrivato sul mercato e dopo 30.000 esemplari prodotti, FCA ha deciso di sospendere per sempre la produzione della supercar a stelle e strisce. Prima dell'addio arriveranno cinque edizioni limitate da collezione, ispirate ai modelli storici prodotti in passato. Le cinque serie speciali saranno denominate 1:28 Edition ACR, GTS-R Commemorative Edition ACR, VoooDoo Edition II ACR, Snakeskin Edition GTC e Dealer Edition ACR.

Partendo dalla Dodge Viper 1:28 Edition ACR, il marchio americano ha scelto di rendere onore al record ottenuto dal pilota Randy Pobst su una Viper ACR a Laguna Seca nel 2015. Attesa in 28 esemplari la 1:28 Edition ACR si riconosce per la colorazione esterna nera con stripes rosse, loghi celebrativi, pacchetto aerodinamico, impianto frenante carboceramico e cuciture interne rosse. La 1:28 Edition si collega alla Dodge Viper 1:33 Edition del 2009, realizzata all'epoca per celebrare il tempo di un minuto e 33 secondi sul tracciato americano.

Passando alla Dodge Viper GTS-R Commemorative Edition ACR, prevista in 100 esemplari, la principale personalizzazione è rappresentata dalla verniciatura Pearl White con stripes Blue Pearl. Realizzata riprendendo le grafiche della GTS-R GT2 Championship Edition del 1998, nata per celebrare la vittoria nella categoria FIA GT2 del 1997, la Commemorative Edition ACR monta di serie freni carboceramici, Carbon Package esterno, badge dedicati e cuciture interne rosse.

Saranno invece 31 gli esemplari realizzati della Dodge Viper VoooDoo II Edition ACR, ispirata alla Viper VooDoo Edition del 2010. Riconoscibile dalla colorazione nera con stripe graphite con contorni rossi, a bordo propone cuciture rosse e badge personalizzati. A completare la personalizzazione troviamo il pack aerodinamico e i freni carboceramici.

La quarta versione, battezzata Dodge Viper Snakeskin Edition GTC, si rifà all'edizione speciale Snakeskin del 2010 ed prodotta sulla base della Viper stock e non dell'ACR. Pronta ad essere realizzata in 25 esemplari, la Snakeskin Edition GTC è personalizzata dalla tinta Snakeskin Green con stripes SRT, pacchetto aerodinamico e interni GT Black.

Per comprare la Dodge Dealer Edition ACR, prodotta in 33 esemplari, bisognerà rivolgersi esclusivamente ai concessionari selezionati in Illinois e Texas, ovvero quelli che hanno venduto il maggior numero di Viper. Riconoscibile dalla verniciatura bianca con stripes blu e stripe rossa sul lato guidatore, la Dealer Edition ACR monta kit aerodinamico, freni carbo e cuciture rosse.

Se vuoi aggiornamenti su DODGE VIPER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 22 giugno 2016

Altro su Dodge Viper

Dodge Viper 25th Anniversary Edition: esauriti tutti gli esemplari
Mercato

Dodge Viper 25th Anniversary Edition: esauriti tutti gli esemplari

Sono state vendute in pochi giorni le cinque edizioni speciali 25th Anniversary Edition dedicate alla Dodge Viper.

Dodge Viper ACR: in pista con l
Tuning

Dodge Viper ACR: in pista con l'Extreme Aero Package

Grazie all'Extreme Aero Package e ad altre raffinatezze, la Dodge Viper ACR è ancora più emozionante e dà il meglio di sé in pista.

SRT Viper Gts by Geiger Cars: sprigiona 710 CV
Tuning

SRT Viper Gts by Geiger Cars: sprigiona 710 CV

Elaborazione "old style" per la eterna ed estrema Viper, ora a marchio Srt: il tuner tedesco Geiger Cars catalizza l'attenzione verso il V10 8.4.