Volkswagen Amarok Aventura V6: potente, inarrestabile e sportivo

Il Volkswagen Amarok si rinnova con un sapiente restyling e arricchisce la propria offerta con la versione speciale denominata Aventura.

Volkswagen Amarok Aventura V6, immagini ufficiali

Altre foto »

Anche se per la legge italiana sono considerati esclusivamente veicoli da lavoro, i pick-up sono dei mezzi poliedrici in grado di soddisfare differenti tipi di esigenze, spaziando dai compiti più gravosi al tempo libero, senza tralasciare confort, potenza e finiture.  Un esempio di questo genere arriva dal pick-up firmato Volkswagen, rinnovato di recente e arricchito anche con una nuova e potente versione battezzata Volkswagen Amarok Aventura V6.

L'Amarok Aventura V6 è il pick-up più potente e poderoso della sua categoria, grazie all'uso di un V6 3.0 litri TDI euro 6, disponibile nei livelli di potenza da 163, 204 o 224 CV e una coppia massima di 450,  500  o  550 Nm, scaricati   in sulla trazione integrale 4Motion. La versione più potente risulta abbinata 224  ad un  cambio  automatico  a  8  rapporti  e secondo i dati dichiarati dal Costruttore  l'accelerazione da 0 a 100 km/h viene effettuata in appena 7,9 secondi, la velocità massima risulta pari a 193 km/h,  i consumi nel ciclo misto sono 7,6 litri/100 km, mentre le emissioni nocive di CO2 sono pari a 199 g/km.

Lungo 5,25 metri e largo 2,23 metri, l'Amarok vanta una superficie posteriore di carico pari a 2.5 metri quadri  che permette di trasportare un euro-pallet e fino a una tonnellata abbondante di peso, mentre nell'abitacolo a doppia cabina è possibile trasportare comodamente fino a 5 persone adulte. Il veicolo può trasportare qualsiasi oggetto, oltre a poter trainare carrelli fino a 3,5 tonnellate di peso.

L'Amarok Aventura  si distingue esteticamente è per gli esclusivi  cerchi in lega leggera da 20 pollici, la livrea "matt", roll-bar in tinta con la carrozzeria, proiettori bi-xenon, luci diurne con tecnologia led e copertura Durabed per il cargo box. L'abitacolo risulta rifinito come quello di una vettura premium, come dimostrano i rivestimenti in pelle nappa dedicati pannelli porta e ai sedili, con questi ultimi dotati anche di regolazione elettrica. Nonostante le finiture curate, l'Amarok vanta doti fuoristradistiche dure e pure, sottolineate dal pulsante "off-road" capace di impostare  elettronicamente tutti i parametri per gestire in modo totalmente automatico  salite ripidissime, discese vertiginose,  guadi d'acqua e gli avvallamenti più impegnativi. Quesndo una ruota viene sollevata da terra, interviene il blocco differenziale posteriore che trasferisce la coppia alla ruota opposta, regalando la massima motricità anche nelle condizioni più difficoltose.

Il nuovo Volkswagen Amarok  sarà disponibile in concessionaria ad ottobre a partire da 35.950 euro.

 

 

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 15 giugno 2016

Altro su Volkswagen

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto

Commercializzazione da marzo, con prezzi a partire da 20.150 euro. Modifiche estetiche di dettaglio. Debuttano i comandi gestuali e il 1.5 TSI.

Volkswagen Atlas Weekend Edition al Salone di Chicago 2017
Concept

Volkswagen Atlas Weekend Edition al Salone di Chicago 2017

Spirito d'avventura e praticità non mancano alla nuova concept che Volkswagen porta al Salone di Chicago 2017.

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?
Anteprime

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?

Voci di corridoio "catturate" dal Web anticipano un aggiornamento di portata storica: la sportiva – simbolo di VW sarà a propulsione ibrida.