Skoda Octavia 2017: debutta il 3 cilindri da 115 CV

La rinnovata gamma di Skoda Octavia si propone con il piccolo 3 cilindri turbo, a un prezzo che parte da 19.950 euro.

Skoda Octavia MY 2016 e Octavia RS 230: immagini ufficiali

Altre foto »

Di recentissimo debutto sul mercato - la fase di commercializzazione è partita nelle scorse settimane - la rinnovata gamma di Skoda Octavia si segnala per l'introduzione del piccolo 1.0 Tsi turbocompresso a tre cilindri: la "baby unità", che sviluppa una potenza di 115 CV, sostituisce il 1.2 Tsi quattro cilindri, e - comuncia in queste ore Skoda - si presenta sul mercato con un importante biglietto da visita, nell'ottica della moderna mobilità: i più bassi valori di emissione della gamma fra le motorizzazioni ad alimentazione tradizionale.

La nuova Skoda Octavia equipaggiata con il 999 cc da 115 CV e 200 Nm di coppia massima (disponibili fra 2.000 e 3.500 giri/min), abbinato al cambio manuale a sei rapporti, viene proposta - come la restante lineup di gamma - nelle versioni berlina e station wagon, a prezzi che partono da 19.950 euro (1.0 Tsi 115 CV Active berlina) e 21.000 euro (1.0 115 CV Active Station Wagon).

Tecnicamente, il piccolo 1.0 tre cilindri turbocompresso presenta basamento e pistoni in alliminio, bielle fucinate, masse ridotte e perdite di Attrito contenute. Ciscuiti di raffreddamento propri per blocco e testata, oltre al nuovo collettore di scarico integrato in quest'ultima, rappresentano un innovativo sistema di gestione termica.

Dati alla mano, comuncia Skoda, la nuova Octavia Model Year 2017 equipaggiata con il 1.0 Tsi 115 CV raggiunge una velocità massima di 202 km/h e i 100 km/h con partenza da fermo in 9,9 secondi (200 km/h e 10,1 secondi per la versione Station wagon). Sul fronte dei consumi, la nuova Skoda Octavia 1.0 Tsi con cambio manuale (ricordiamo che più avanti sarà disponibile anche il Dsg doppia frizione a sette rapporti) si attesta su 4,5 litri di benzina per 100 km a ciclo medio, per entrambe le declinazioni, mentre le emissioni di CO2 sono nell'ordine di 103 - 105 g/km.

La nuova Skoda Octavia MY 2017 viene proposta, oltre che con il 1.0 Tsi 115 CV, anche con il 1.4 Tsi da 150, 180 e 220 CV (non importati in Italia) e 2.0 Tsi 230 CV (Skoda Octavia RS230) con cambio manuale a 6 rapporti e cambio DSG a 6 rapporti; riguardo alle versioni turbodiesel, la vettura viene equipaggiata con il 2.0 Tdi da 150 e 184 CV (cambio manuale e DSG 6 rapporti), quest'ultima in abbinamento alla trazione integrale.

Per le versioni a partire da 150 CV, la Skoda Octavia MY 2017 propone il sistema DCC (Dynamic Chassis Control) di regolazione adattiva dell'assetto, per la modifica delle caratteristiche dello sterzo e della taratura sospensioni in base alle tre modalità di guida selezionabili ("Comfort", "Normal", "Sport").

Il DCC in abbinamento con la selezione della modalità di guida è disponibile a partire dalla versione Ambition. La selezione della modalità di guida offre a chi si trova al volante la possibilità di commutare nelle differenti modalità le curve caratteristiche dello sterzo, le doti di innesto del cambio DSG e le impostazioni dell'assetto. Selezionando la modalità Individual, il conducente può impostare questi sistemi a suo piacimento.

Questi i prezzi per la Skoda Octavia MY 2017: da 19.950 euro per 1.0 Tsi 115 CV; da 23.860 euro per Octavia G-Tec Ambition Active; da 30.690 euro per Octavia Scout 2.0 Tdi 150 CV; da 30.050 euro per Octavia RS 2.0 Tdi 184 CV berlina; da 32.700 euro per Octavia RS230 2.0 Tsi 230 CV berlina.

Se vuoi aggiornamenti su SKODA OCTAVIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 10 giugno 2016

Altro su Skoda Octavia

Skoda Octavia: prodotto il milionesimo esemplare della terza serie
Curiosità

Skoda Octavia: prodotto il milionesimo esemplare della terza serie

In vent'anni, la "segmento C" di Skoda prodotta in 5 milioni di unità in tre serie successive. Da ricordare l'impegno sportivo con la Octavia Wrc.

Skoda Octavia Wagon RS 4x4: prezzi da 34.350 euro
Ultimi arrivi

Skoda Octavia Wagon RS 4x4: prezzi da 34.350 euro

Pronta al debutto in Italia l'edizione turbodiesel della versione sportiva di Octavia: è la Wagon RS 4x4 che impiega il 2.0 Tdi da 184 CV.

Skoda Octavia RS 230: debutta a partire da 32.400 euro
Ultimi arrivi

Skoda Octavia RS 230: debutta a partire da 32.400 euro

Mai così potente: il 2 litri Tsi della Octavia RS è stato portato a 230 CV. Fra le novità, il bloccaggio elettronico Vaq del differenziale anteriore.