Alfa Romeo MiTo 2016: prezzi da 15.900 euro

La nuova MiTo si avvicina nello stile a Giulietta e Giulia. Tre allestimenti e nuovo 1.3 Multijet 95 CV. Porte aperte il 18 e 19 giugno.

Alfa Romeo MiTo restyling a Ginevra 2016

Altre foto »

Dopo il recente rinnovamento di Giulietta e in vista dell'imminente debutto della attesissima Giulia, arriva anche per la più piccola MiTo il momento di entrare nella aggiornata gamma Alfa Romeo. La "baby Alfa", anticipata nella nuova edizione - restyling lo scorso marzo al Salone di Ginevra, si prepara al debutto nelle concessionarie, che sarà salutato con l'iniziativa "Porte Aperte" nel fine settimana del 18 e 19 giugno.

Nel frattempo, per Alfa Romeo MiTo Model Year 2016 c'è il via alle ordinazioni. I prezzi, per la rinnovata Alfa Romeo MiTo 2016, partono da 15.900 euro. La gamma Alfa Romeo MiTo MY 2016 - che porta in dote il rinnovato monogramma Alfa Romeo e un nuovo "lettering" del nome - si declina su tre allestimenti: "Mito", "Super" e "Veloce".

La dotazione di serie per la nuova MiTo MY 2016 comprende il sistema Uconnect con display touchscreen da 5" dotato di interfaccia Bluetooth, presa Aux-in, porta Usb e comandi vocali. È inoltre disponibile l'abbinamento fra impianto audio digitale DAB con i nuovi servizi Uconnect Live che, attraverso lo smartphone, consentono all'utente di sfruttare le funzionalità offerte da  AlfaPerformace; my:Car, che permette al guidatore di gestire al meglio il controllo del proprio veicolo; Efficient Drive, che consente di ridurre i consumi di carburante e le emissioni di CO2; e di restare   sempre connesso con numerose App. Si tratta, fra l'altro, di "TuneIn" (accesso a più di 100.000 stazioni di internet radio da tutto il mondo), "Deezer", con un catalogo di Internet Music con più di 35 milioni di tracce; Reuters, per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie da tutto il mondo; Facebook e Twitter.

Relativamente al corpo vettura, che mette in evidenza una nuova calandra stilisticamente vicina al design impostato per la nuova Giulia, la MiTo MY 2016 prevede otto tinte carrozzeria (fra le quali debutta un inedito bianco pastello) e otto differenti disegni per i cerchi in lega (tre quelli nuovi da 16", 17" e 18") e sei "pack" specifici: "Music", "Veloce", "Sport", "Lusso", "Comfort" e "Visibility".

L'allestimento di partenza "Mito" si segnala per l'inedito effetto brunito alla fanaleria anteriore, le maniglie porta esterne satinate, i cerchi da 16" in acciaio e i gusci degli specchi retrovisori verniciati in tinta carrozzeria. All'interno, dominato da un ambiente scuro di decisa intonazione sportiva, si segnalano i nuovi sedili in tessuto bicolore nero - grigio con monogramma "Alfa Romeo" sul poggiatesta, e il rinnovato simbolo del Biscione al centro del volante. L'equipaggiamento di serie per la declinazione "Mito" si articola su climatizzatore manuale, 7 airbag, selettore Alfa DNA con differenziale elettronico Q2 e DST e sistema ESC che a sua volta include ASR e Hill Holder.

Per la nuova Alfa Romeo MiTo MY 2016 in allestimento "Super", l'equipaggiamento aggiunge cerchi in lega da 16", gusci degli specchi retrovisori in tinta cromata a effetto satinato e, nell'abitacolo, nuovi sedili in tessuto grigio antracite ed ecopelle nera con cuciture in tono e logo "Alfa Romeo" stampato sui poggiatesta anteriori. La dotazione di ausili alla guida prevede Cruise Control e infotainment Uconnect con touchscreen da 5". A richiesta, la MiTo "Super" può essere equipaggiata con i "pacchetti" Veloce e Lusso (per caratterizzare in forma sportiva o più elegante l'immagine di MiTo Super), il climatizzatore automatico e i sedili rivestisti in pelle nei colori nero, tabacco e rosso, con logo "Alfa Romeo".

La gamma della rinnovata Alfa Romeo MiTo in edizione Model Year 2016 si completa con l'allestimento "Veloce", caratterizzato da elementi estetici che accentuano l'immagine sportiva della vettura, unitamente all'adozione di un nuovo assetto sviluppato per assecondarne la tenuta di strada. La "Veloce" prevede un nuovo paraurti posteriore, il doppio terminale di scarico, cerchi in lega da 17" e impianto frenante maggiorato sviluppato da Brembo. La caratterizzazione estetica comprende inoltre il "badge" esterno dedicato, i fendinebbia, i nuovi proiettori anteriori "carbon look" e la rifinitura in tinta antracite lucida per calotte specchi, maniglie, cornici faro e finitura sulla calandra. All'interno, la MiTo "Veloce" presenta volante sportivo tagliato nella parte inferiore della corona, pedaliera e battitacco in alluminio, nuovi sedili di forma sportiva rivestiti in tessuto e Alcantara con cuciture rosse a contrasto e monoghramma "Alfa Romeo" cucito ai poggiatesta. L'immagine "racing" può essere completata aggiungendo, a richiesta, i sedili anatomici Sabelt in tessuto nero e Alcantara, con cuciture rosse e guscio in fibra di carbonio, oppure dai più eleganti sedili in pelle rossa o nera.

La gamma delle motorizzazioni per Alfa Romeo MiTo MY 2016 si articola sulle unità 1.4 da 78 CV, 1.4 MultiAir Turbobenzina da 140 CV o 170 CV - entrambi con cambio automatico TCT -, 0.9 Turbo TwinAir da 105 CV e 1.4 GPL Turbo da 120 CV. A questi si aggiunge il nuovo 1.3 Multijet da 95 CV che dichiara, per MiTo 2016, una velocità massima di 180 km/h e 12,5 secondi per l'accelerazione da 0 a 100 km/h.

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO MITO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 04 maggio 2016

Altro su Alfa Romeo MiTo

Nuova Alfa Romeo Mito: da 15.900 euro
Ultimi arrivi

Nuova Alfa Romeo Mito: da 15.900 euro

Porte aperte previsto nelle giornate del 18 e 19 giugno

Alfa Romeo Mito 2016, il restyling a Ginevra
Anteprime

Alfa Romeo Mito 2016, il restyling a Ginevra

La rinnovata Alfa Romeo Mito viene aggiornata secondo il recente family feeling inaugurato dalla Giulia e porta in dote un nuovo motore diesel.

Alfa Romeo MiTo: foto spia del restyling 2016
Spy Photo

Alfa Romeo MiTo: foto spia del restyling 2016

Le prime foto spia della Alfa Romeo MiTo restyling 2016, immortalata durante i test pre-produzione.