Volkswagen Passat CC: una berlina dallo stile innovativo

Dotazioni tecnologiche all'avanguardia e motorizzazioni per ogni esigenza sposano una linea dinamica ed inconsueta

Volkswagen Passat CC

Altre foto »

La Volkswagen Passat CC unisce con grande efficacia il design sportivo ed elegante di una coupè con il comfort di una berlina a 4 porte. Lanciata nel giugno 2008, la comfort coupè della Volkswagen declina in maniera alternativa gli stilemi della Passat che nelle versioni berlina e Variant, con oltre 15 milioni di unità prodotte, ha segnato uno dei successi più grandi nella storia dell'automobile.

Grazie ad una linea inconfondibile, la si pone come nuovo punto di riferimento nella sua categoria e nel mondo Volkswagen. La sua filosofia ispiratrice si riflette anche negli interni che sono votati al massimo comfort grazie a sedili individuali dal design ergonomico. La Passat CC è caratterizzata da un allestimento di serie altamente esclusivo che comprende cerchi in lega da 17 pollici con pneumatici autosigillanti, rifiniture cromate, volante sportivo a tre razze e pomello del cambio rivestiti in pelle, illuminazione d'atmosfera della consolle centrale, retrovisore interno autoanabbagliante e climatizzatore semiautomatico Climatic.

L'intera gamma Passat CC è caratterizzata da soluzioni tecnologiche di livello superiore. La dotazione di serie comprende il Lane Assist, un sistema di controllo della traiettoria di marcia, e il Park Assist, un dispositivo di assistenza al parcheggio perfettamente integrato con Park Pilot (sensori di parcheggio anteriori e posteriori) e Rear Assist (una telecamera posteriore collegata allo schermo LCD della strumentazione). Il volante multifunzionale consente poi, a seconda della versione, di comandare il computer di bordo, i sistemi di assistenza, l'impianto audio ed il telefono e, sulle vetture dotate di cambio automatico, di variare il rapporto di marcia agendo sulle levette posizionate in prossimità delle due razze laterali.

Ampio il ventaglio delle motorizzazioni disponibili. Si parte da quelle a benzina con il motore di 1,8 litri da 160 cavalli Euro 5 (disponibile anche con cambio DSG a doppia frizione a 7 rapporti). Il top della gamma è invece rappresentato dal 6 cilindri di 3,6 litri 4Motion, dotato del cambio DSG, in grado di erogare ben 300 CV. Le unità motrici a ciclo Diesel, con filtro antiparticolato di serie, sono disponibili nelle varianti 2.0 TDI da 140 e 170 CV, quest'ultimo a breve disponibile anche con trazione integrale permanente 4Motion, e nella versione Blue TDI 2.0 143 CV che grazie all'innovativo catalizzatore SCR unitamente all'additivo AdBlue coniuga economicità nei consumi e riduzione delle emissioni portando a livelli estremamente bassi il valori di ossido di azoto.

Forte di un eccezionale rapporto qualità/prezzo e di una ricca dotazione tecnologica di serie, Passat CC, nella versione 1.8 160 CV, può essere vostra a partire da 30.300 euro

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN PASSAT CC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Volkswagen Passat CC

Volkswagen Passat CC, tuning by FolienCenter-NRW
Tuning

Volkswagen Passat CC, tuning by FolienCenter-NRW

La Volkswagen Passat CC cambia aspetto grazie ad una elaborazione che ha interessato carrozzeria, assetto e motorizzazione.

Volkswagen Passat CC 2012
Anteprime

VW Passat CC 2012 al Salone di Los Angeles

Dopo quattro anni dal debutto, Volkswagen aggiorna la sua berlina-coupé con una linea più moderna e tanta tecnologia.

Vokswagen Passat CC by KBR Motorsport
Tuning

Vokswagen Passat CC by KBR Motorsport

La berlina-coupè di Wolfsburg si veste di "dark", adottando nuove sospensioni, cerchi maggiorati da 20 pollici e un'iniezione di cavalli.