Subaru Legacy: ecco la quinta generazione

La nuova Station Wagon della Subaru puà essere già ordinata nelle concessionarie italiane. Prezzi a partire da 31.980 euro

Subaru Legacy: ecco la quinta generazione

Tutto su: Subaru Legacy

di Francesco Giorgi

13 ottobre 2009

La nuova Station Wagon della Subaru puà essere già ordinata nelle concessionarie italiane. Prezzi a partire da 31.980 euro

.

Ecco le prime immagini in movimento della Subaru Legacy di quinta generazione, la station wagon della Casa delle Pleiadi giunta sul nostro mercato e già disponibile per l’ordinazione, al pari del crossover Outback da noi anticipato nei giorni scorsi.

La Legacy, che rinnova il concetto di “familiare” a trazione integrale avviato nel 1989, in Italia è disponibile in due motorizzazioni “più una”, tutte equipaggiate con il 4 cilindri ad architettura boxer (ovvero a cilindri contrapposti) che fa parte integrante della tradizione motoristica della Casa giapponese: l’unità a benzina da 2 litri e 150 CV e il pari cilindrata Turbodiesel, provvisto di filtro DPF. A queste si aggiunge la variante bi-fuel (alimentata, cioè, a benzina e a GPL).

Tutte le motorizzazioni sono abbinate al cambio meccanico a sei velocità già montato sugli altri modelli della gamma Subaru; in alternativa, è disponibile un nuovo cambio automatico a trasmissione Lineartronic a variazione continua.

A livello funzionale, la modifica più interessante riguarda le dimensioni: la lunghezza è aumentata di 55 mm e il passo di 80 mm. In questo modo, la lunghezza arriva a 4,775 metri e il passo a 2,75 metri. Non sarà, perciò, una vettura a suo agio nel caotico traffico cittadino, ma è indicata per il turismo di medio – lungo raggio (e indirizzata, come osserva Subaru Italia, per un target di clientela che va dai 35 ai 50 anni), anche in virtù di alcuni aggiornamenti nell’abitacolo: i sedili sono stati modificati nei materiali, la strumentazione ha assunto una tinta chiara ed è provvista di illuminazione anche diurna.

Fra gli accessori disponibili di serie, la Subaru Legacy (che viene venduta a partire da 31.980 euro per la 2.0 a benzina, 34 mila euro nella versione bi-fuel e 39.480 euro per la 2.0 TD e per la quale la filiale italiana della Casa delle Pleiadi prevede un volume di vendita di 1200 esemplari all’anno) viene equipaggiata con ABS, EBD, airbag frontali, laterali e “a tendina” anteriori e posteriori, sistema di assistenza in parcheggio Electronic Parking Brake e dispositivo per le partenze in salita Hill Holder, sensore pioggia (situato in corrispondenza dello specchio retrovisore interno) e di accensione dei fari (elementi bi – xeno).