Audi A5 Cabrio: arriva la piccola 1.8 TFSI

Una versione entry level arricchisce la gamma delle "scoperte" A5: i prezzi partono da 40.250 euro

Audi A5 2009

Altre foto »

Audi moltiplica il piacere della guida col vento fra i capelli, l'ideale per approfittare delle ultime giornate di sole: in questi giorni, la Casa dei Quattro anelli ha introdotto, nella gamma Cabriolet della A5, una versione "entry level", equipaggiata con il motore "di famiglia" 1.8 TFSI turbocompresso da 160 CV, che si va ad aggiungere ai modelli già in commercio: nelle versioni 2.0 TFSI e 3.2 V6 a benzina, 2.0 TDI, 2.7 V6 TDI e 3.0 V6 TDI a ciclo Diesel e alla S5 cabrio.

La gamma delle A5 cabrio, entrata in commercio la scorsa primavera e caratterizzata, secondo la tradizione delle "aperte" dei Quattro Anelli, dalla capote in tela a comando elettrico - che richiede 15 secondi per l'apertura e 17 secondi per la chiusura ed è azionabile anche in movimento fino a 50 km/h - si è subito segnalata come una evoluzione rispetto alla precedente e poco fortunata A4 (nata nel 2001 ed equipaggiata con una gamma di motori culminanti nella S4 V8 4.2) e alla progenitrice 80.

Debutta la A5 Cabrio baby

Il propulsore che equipaggia la ultima arrivata nella "famiglia" delle A5 a cielo aperto è il 1,8 litri già montato su altre vetture del Gruppo Volkswagen - Audi. La tecnologia di ultima generazione del 1.8 TFSI, che sembra fatto apposta per essere adottato sulla più recente delle cabrio di Ingolstadt, prevede l'adozione dell'iniezione diretta con elementi a 6 fori e pressione di 150 bar, di un turbocompressore a geometria variabile oltre che del comando a fasatura variabile delle valvole.

La potenza erogata da questa versione, 160 CV, è disponibile in un intervallo che va da 5000 a 6200 giri/min. Si tratta, dunque, di un propulsore piuttosto elastico nell'erogazione della potenza, valore che trova conferma nell'erogazione della coppia di 165 Nm già a 1000 giri, mentre il "picco" di coppia - 300 Nm - viene fornito in un ampio arco di erogazione: da 1500 a 4200 giri/min.

Al nuovo (almeno per la A5 cabrio) 1.8 TFSI è abbinata la scelta di disporre della trasmissione manuale a 6 marce o, in alternativa, del comando Multitronic a variazione continua.

Dotazioni Audi: come al solito, la scelta è lunga

Lunga, forse un po' troppo, secondo la tradizione Audi (e tedesca in generale) la lista degli accessori a richiesta per completare l'equipaggiamento della A5 1.8 cabrio: si va dal sistema Adaptive Cruise Control al dispositivo di illuminazione Adaptive Light, dall'assetto sportivo (ordinabile anche in versione "S Line") al dispositivo di assistenza nelle partenze in salita, senza dimenticare l'aiuto elettronico per le fasi di manovra Audi Side Assist e Lane Assist, la capote insonorizzata, il climatizzatore automatico trizona e i tanti cerchi in lega proposti, con misure variabili da 7,5x17" a 9x19".

Per l'interno vettura e i comandi di marcia, l'offerta degli accessori a richiesta comprende il display a colori per computer di bordo Auto Check System, il sensore automatico di luci abbaglianti e pioggia, inserti in legno di alloro, betulla, frassino, radica o alluminio, il rivestimento in Alcantara e pelle, il Cruise Control, gli ammortizzatori regolabili, sedili anteriori regolabili elettricamente con supporto lombare e dispositivo di memoria. Confermata, in questo senso, la possibilità di allestire i sedili con il rivestimento che contrasta l'azione dei raggi del sole e permette di ridurre fino al 20 per cento il surriscaldamento dei sedili.

Prezzi della gamma A5 Cabrio: si parte da 40250 euro

Quanto ai prezzi, la baby A5 in versione cabrio viene proposta ad un prezzo "chiavi in mano" di 40.250 euro nella versione con cambio manuale e di 42.450 euro equipaggiata con la trasmissione Multitronic.

Il resto della gamma della Audi A5 cabrio è formato, nelle versioni a benzina, dalla 2.0 TFSI nelle versioni da 180 CV (in vendita a 44.350 euro chiavi in mano), 211 CV (45.350 euro a cambio manuale, 47.550 euro con trasmissione Multitronic), 2.0 TFSI quattro con trasmissione S tronic a sette rapporti da 265 CV (50.150 euro) e la 3.2 V6 Multitronic, disponibile anche con trazione integrale permanente quattro S tronic (rispettivamente 52450 e 55050 euro).

I modelli a gasolio, tutti provvisti di Filtro Anti Particolato, comprendono la 2.0 TDI da 170 CV (prezzo di vendita di 44.300 euro), le due versioni V6 2.7 TDI da 190 CV con cambio manuale a sei rapporti e con trasmissione automatica Multitronic (vendute a 47.250 e 49.450 euro) e la V6 3.0 TDI quattro S tronic da 240 CV (54.700 euro).

Al top della gamma si conferma la S5 Cabrio, la supersportiva della "famiglia", entrata nei listini della Casa a Luglio (ad un prezzo di 64300 euro "chiavi in mano"), dotata del V6 3.0 TFSI sovralimentato (la stessa unità che equipaggia la S4) in grado di erogare 333 CV con una coppia di 440 Nm fra i 2900 e i 5300 giri/min. Si tratta di una vettura però ben diversa dalle altre sorelle della gamma, irrigidita nell'assetto e nella scocca per ovviare alla mancanza del "tetto" rigido e garantire ai suoi fortunati occupanti di raggiungere una velocità massima di 250 km/h in tutta sicurezza.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI A5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 30 settembre 2009

Altro su Audi A5

Nuova Audi A5 Cabriolet 2017: diventa più comoda e sportiva
Anteprime

Nuova Audi A5 Cabriolet 2017: diventa più comoda e sportiva

La nuova generazione dell’Audi A5 Cabriolet offre maggiore spazio, tanta tecnologia e motori fino a 354 CV.

Audi A5 ed S5 Sportback: via alle ordinazioni
Anteprime

Audi A5 ed S5 Sportback: via alle ordinazioni

Audi comunica la partenza delle prevendite per le nuove premium sportive attualmente esposte al Salone di Parigi. prezzi da 43.350 e 69.430 euro.

Audi A5 ed S5 Sportback 2017: in anteprima a Parigi
Anteprime

Audi A5 ed S5 Sportback 2017: in anteprima a Parigi

Audi svela in anticipo immagini e caratteristiche di A5 ed S5 Sportback (sul mercato a inizio 2017) che debutteranno a Parigi insieme alla A5 Coupé.