Byd Tang, il Suv cinese ibrido da 505 CV

Debutta in vendita in Cina, a un prezzo corrispondente a 43.000 euro, il Byd Tang, Suv ibrido che abbina un 2 litri turbo a due motori elettrici.

Byd Tang: immagini ufficiali

Altre foto »

Fra i giovani marchi cinesi, uno in particolare spicca per l'attenzione alle nuove tecnologie che viene rivolta dai suoi tecnici: si tratta di Byd, che nel Paese del Dragone gioca un ruolo di capofila nello sviluppo di veicoli a basse emissioni (ibridi ed elettrici). In queste ore, Byd comunica il debutto sul mercato cinese del nuovo Suv Tang, caratterizzato dall'alimentazione ibrida e che, in patria, viene messo in vendita a un prezzo di partenza di 300.000 Yuan (corrispondenti a 43.000 euro) e declinato in tre allestimenti: "base" e due "Limited Edition", una caratterizzata dalla presenza di cerchi in lega verniciati in rosso e interni esclusivi - che sarà "tirata" in 98 esemplari -, l'altra che pone l'accento sulle prestazioni. Il nome scelto per il nuovo "Sport Utility" di Byd deriva, spiegano i responsabili Marketing del marchio cinese fondato nel 2003, dalla dinastia Tang, conosciuta nella storia per essere stata la più prospera fra tutte le dinastie imperiali.

L'analisi del corpo vettura, stando alle prime immagini rese note dalla stessa Byd, rivela una discreta cura nello sviluppo delle linee, seppure non si possa dire che il nuovo Suv Byd Tang brilli per originalità: l'aspetto generale può ricordare scelto da altre Case auto. Tuttavia, è da apprezzare l'impronta piuttosto sportiva conferita al design della vettura, che rispecchia in pieno i canoni attuali dello "stile Suv": parte frontale massiccia, linea di cintura alta, ampi codolini passaruota per ospitare ruote di grandi dimensioni, predellini sottoporta per agevolare l'ingresso a bordo; da segnalare una notevole attenzione per le modanature e gli inserti cromati. Anche all'interno, dominato da rivestimenti in pelle a sedili e pannelli porta e (particolare che forse stona un po' con l'insieme) un accento in legno in corrispondenza del "terzo" di destra della plancia - davanti al passeggero anteriore -, la Byd Tang sembra rivelare una notevole cura per le rifiniture.

Altrettanto interessante, anche se non certo una "stranezza" per Byd (azienda specializzata nello sviluppo di veicoli eco friendly) è l'alimentazione scelta per il nuovo Suv Byd Tang: la vettura viene equipaggiata con un sistema ibrido, che si compone di un'unità a benzina da 2 litri turbocompressa, che sviluppa 205 CV e 320 Nm di coppia massima, a due motori elettrici da 150 CV e 200 Nm ciascuno; l'intero sistema powertrain viene gestito da un cambio automatico a sei rapporti, e sviluppa una potenza totale (teorica) di 505 CV e 720 Nm di coppia. Più avanti si conosceranno ulteriori dettagli tecnici per il nuovo Suv Byd Tang, come ad esempio la dislocazione dei motori elettrici e la trazione, che si presume integrale. Già comunicati, al contrario, alcuni valori prestazionali: il nuovo Suv Byd Tang viene dichiarato per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 4,9 secondi, e per un consumo di carburante a ciclo medio inferiore a 2 litri per 100 km.

Se vuoi aggiornamenti su BYD TANG, IL SUV CINESE IBRIDO DA 505 CV inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 23 gennaio 2015

Vedi anche

Nuova Citroen C3: dopo il debutto a Parigi, ecco i prezzi per l

Nuova Citroen C3: dopo il debutto a Parigi, ecco i prezzi per l'Italia

La nuova C3 sfoggia un design originale e soluzioni tecnologiche che mescolano sicurezza e connettività.

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016

Fiat porta al Salone di Parigi la 500 Riva nell'esclusivo allestimento Tender to Paris che sarà prodotta in 50 esemplari destinati alla Francia.

Alfa Romeo Giulia Veloce, svelata al Salone di Parigi 2016

Alfa Romeo Giulia Veloce, svelata al Salone di Parigi 2016

La nuova versione sportiva della Giulia offre un’estetica dedicata e motori con potenze fino a 280 CV.