Nissan Qashqai 1.6 DIG-T 163 CV: da 22.500 euro

Il crossover giapponese arricchisce la propria offerta di propulsori con il lancio della nuova unità turbo benzina 1.6 litri da 163 CV.

Nissan Qashqai 1.6 DIG-T 163 CV: da 22.500 euro

di Francesco Donnici

08 gennaio 2015

Il crossover giapponese arricchisce la propria offerta di propulsori con il lancio della nuova unità turbo benzina 1.6 litri da 163 CV.

La seconda generazione della Nissan Qashqai arricchisce la propria offerta di propulsori con il debutto della nuova unità a benzina 1.6 litri DIG-T da 163 CV che si posiziona al top di gamma del crossover giapponese. Omologato per rispettare la normativa antinquinamento Euro 6, questo propulsore quattro cilindri risulta dotato del dispositivo Start&Stop e di un nuovo  turbocompressore capaci di offrire consumi ed emissioni inquinanti realmente contenuti. Secondo i dati diffusi dal costruttore nipponico, la vettura promette un consumo nel ciclo misto pari a 5.8 l/100 km, mentre le emissioni inquinanti di CO2 variano da 134 a 138 g/km, a secondo del tipo di ruote utilizzate, disponibili da 16 a 18 pollici.

L’inedito 1.6 DIG-T mette a disposizione 163 CV a 5.600 giri/min e 240 Nm di coppia massima tra i 2.000 e 4.000 giri/min. L’elevata potenza e l’abbondante coppia permettono di far scattare la vettura da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi e di spingerla fino ad una velocità massima di 200 km/h. Le performance del propulsore vengono scaricate sulla trazione anteriore (la versione 4×4 non risulta ancora disponibile) tramite l’utilizzo di una trasmissione manuale dotata di sei rapporti. La gamma della nuova Nissan Qashqai viene completata dall’unità a benzina entry-level 1.2 DIG-T da 116 CV e dai diesel 1.5 dCi da 110 CV e 1.6 dCi  da 131 CV.

Disponibile negli allestimenti Visia, Acenta, 360 e Tekna, la Nissan Qashqai 1.6 DIG-T 163 CV viene offerta ad un prezzo di listino che parte da 22.500 euro (Visia) ed arriva ad un massimo 28.700 euro, relativi alla ricca versione Tekna. Tra i vari optional a pagamento segnaliamo il Safety Pack, disponibile per la versione Acenta a 650 euro e il Driver Assist Pack, proposto per la variante Tekna a 700 euro. La vettura giapponese può inoltre essere arricchita con il prolungamento della garanzia a 5 anni o 100.000 km (640 euro) e 5 anni o 150.000 km (786 euro).