Fiat Doblò 2015: da 18.200 euro

La Casa del Lingotto ha dato il via alle prenotazione per il nuovo Doblò 2015, mentre i primi esemplari saranno consegnati il prossimo febbraio.

Fiat Doblò 2015: da 18.200 euro

di Francesco Donnici

12 dicembre 2014

La Casa del Lingotto ha dato il via alle prenotazione per il nuovo Doblò 2015, mentre i primi esemplari saranno consegnati il prossimo febbraio.

Fiat ha presentato il nuovo Doblò 2015, definito dallo stesso Costruttore l’unico “Active Family Space” del segmento capace di soddisfare le esigenze delle famiglie moderne. Il nuovo Fiat Doblò 2015 può essere ordinato presso la rete ufficiale della Casa del Lingotto, mentre le prime consegne partiranno il prossimo febbraio.

Estetica: tante modifiche e nuovo frontale

Disponibile con 11 livree dedicate alla carrozzeria, tra cui la nuova colorazione Grigio Colosseo, il nuovo Doblò si distingue esteticamente per i paraurti di nuovo disegno abbinati al cofano motore dalla forma affusolata che si sposa in modo armonioso con la curva del tetto. Tra le novità estetiche spiccano i gruppi ottici anteriori e posteriori di nuova concezione, mentre la vista laterale si fa apprezzare per la linea che percorre tutta la fiancata, conferendo un particolare slancio alla vista d’insieme, senza tralasciare l’abbondante superfice vetrata capace di regalare un’ottima visibilità, oltre ad offrire una grande luminosità all’interno dell’abitacolo. Non mancano le comode porte scorrevoli, in grado di facilitare la salita a bordo dei passeggeri e gli specchietti retrovisori di grandi dimensioni e con gli indicatori di direzione integrati. La vettura può essere inoltre personalizzata con i nuovi cerchi in lega da 16 pollici.

Abitacolo: spazioso, versatile e tecnologico

Anche gli interni giovano di numerose novità, tra cui la nuova scelta di accostamenti cromatici per la tappezzeria, il volante ergonomico e la nuova strumentazione caratterizzata da una grafica particolarmente chiara e facile da leggere. Gli interni si fanno inoltre apprezzare per la grande versatilità, sottolineata dai numerosi portaoggetti sparsi per l’abitacolo e dalla modularità dei sedili. Ad esempio il sedile del passeggero anteriore può essere abbattuto e trasformato in un comodo tavolino e quelli della seconda e terza fila – nel caso della configurazione a 7 posti –  possono essere facilmente reclinati e abbattuti o addirittura rimossi completamente. Il vano bagagli risulta di 790 litri nella versione a passo corto che aumentano fino a quota 1.050 litri nella variante a passo lungo. Se poi si abbattano i sedili posteriori, lo spazio disponibile aumenta rispettivamente fino a quota 3.200 litri e 4.000 litri.

Dal punto di vista tecnologico, la dotazione del nuovo Doblò può essere arricchita con il sistema di infotainment Uconnect, abbinato ad un “touchscreen” a colori da 5 pollici che può essere ulteriormente arricchito dal dispositivo di navigazione satellitare e dalla radio digitale (DAB).

Motorizzazioni: benzina, diesel o metano

Per quanto riguarda il capitolo motorizzazioni, il rinnovato modello Fiat può essere abbinato ad un’ampia gamma di unità: si parte con i benzina 1.4 litri da 95 CV e il 1.4 litri T-JET da 120 CV, seguiti dal diesel 1.6 litri Multijet, disponibile negli step di potenza da 90 e 105 CV, e dal 2.0 litri Multijet da 135 CV. L’offerta delle motorizzazioni è completata dal propulsore bi-fuel (benzina/metano) 1.4 T-JET 120 CV Natural Power, capace di offrire consumi e costi di gestione realmente irrisori.

Prezzi: da 18.200 euro

Il nuovo Fiat Doblò 2015 viene proposto sul mercato italiano ad un prezzo di listino di partenza pari a 18.200 euro, relativo alla versione Pop 1.4 litri  95 CV, mentre la variante top di gamma Lounge 2.0 litri [glossario:multijet] da 135 CV (passo corto), raggiunge i 25.900 euro.