Jeep Renegade Limited e Trailhawk: i prezzi

Con le nuove versioni debutta l’innovativo cambio automatico a 9 rapporti.

La Jeep Renegade ha raccolto da subito una nutrita schiera di estimatori, tanto da diventare il SUV del Gruppo FCA più venduto in Europa dal mese di settembre. Adesso, arrivano le nuove versioni Limited e Trailhawk con prezzi che partono, rispettivamente, da 31.300 euro e 32.800 euro.

Jeep Renegade Trailhawk

La Trailhawk è senz'altro la punta di diamante della gamma Renegade per via delle sue caratteristiche che le consentono di affrontare con successo qualsiasi terreno. Infatti, è equipaggiata esclusivamente con il 2.0 Multijet II da 170 CV, in abbinamento al nuovo Cambio automatico a 9 rapporti, adattato alle caratteristiche estreme del modello, e presenta il sistema "Jeep Active Drive Low" con rapporto finale di riduzione di 20:1, il sistema Selec-Terrain con l'esclusiva modalità Rock e l'Hill Descent Control.

La dotazione specifica per la guida in fuoristrada prevede anche altezza da terra aumentata di 35 mm rispetto alla versione 4x2, sospensioni off-road, piastre di protezione ed esclusivi fascioni anteriori e posteriori con aggressivi angoli di attacco e di uscita. Inoltre, le prestazioni in fuoristrada  sono garantite da un rapporto della prima marcia di 4,71:1 associato a un rapporto finale di trasmissione di 4,334:1 che consente di avere un rapporto finale di riduzione di 20:1, il migliore della categoria.

Completano il quadro i cerchi in alluminio da 17", diamantati e verniciati di nero, pneumatici M+S, le barre sul tetto di colore grigio scuro, le calotte specchi in grigio scuro satinato, lo stemma "TrailRated", i fendinebbia anteriori con lampade alogene, il display TFT a colori  multifunzionale da 7", il pomello del cambio in pelle, il sensore di parcheggio posteriore, i vetri posteriori e lunotto oscurati, il gancio anteriore di colore rosso ed il climatizzatore automatico bi-zona.

Jeep Renegade Limited

La Limited, disponibile anche con il meno potente turbodiesel 2.0 Multijet II da 140 CV, in abbinamento con la trazione integrale "Jeep Active Drive Low", presenta anch'essa il nuovo Cambio automatico a nove rapporti che assicura maggiore reattività nei movimenti, con un'accelerazione più rapida e cambiate più fluide. L'ampio differenziale offre l'aggressivo rapporto di trasmissione della prima marcia di 4,71 per garantire prestazioni elevate anche a bassi regimi con piccole escursioni dei rapporti.

Completamente elettronica, la trasmissione AT9 è provvista di cambio mappa "shift-on-the-fly", con possibilità di selezione manuale AutoStick. Oltre 20 mappe di cambiata singole per condizioni specifiche ottimizzano la qualità e i punti di cambiata, migliorando così l'economia dei consumi, le prestazioni e la guidabilità. Ma non è tutto, un insieme unico di 4 rapporti overdrive permette un maggior risparmio di combustibile nel ciclo autostradale e una riduzione complessiva del livello di rumorosità, vibrazioni e rigidezza (NVH).

Dopo una campagna pubblicitaria decisamente azzeccata e numerosi test-drive effettuati, circa 3.700, la Renegade è pronta a salire ancora più in alto nelle graduatorie di vendita conquistando un pubblico più specialistico.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP RENEGADE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 09 dicembre 2014

Altro su Jeep Renegade

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati
Ultimi arrivi

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati

Via alle ordinazioni per Renegade MJet II 95 CV ("Sport", prezzi da 22.800 euro) e 120 CV "Business" (da 27.300 euro) e "Limited" da 28.900 euro.

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni
Anteprime

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni

Una nuova "special" arricchisce la gamma della Suv compatta di Jeep: è la serie limitata Renegade Desert Hawk equipaggiata col Multijet II 170 CV.

Jeep Renegade: dubbi sulla frenata durante alcuni test
Play

Jeep Renegade: dubbi sulla frenata durante alcuni test

Le gomme posteriori di una Jeep Renegade si sono alzate in modo preoccupante durante dei test sulla frenata della vettura.