Fiat Qubo Trekking con sistema Traction+

Il multispazio di casa Fiat è ancora più grintoso grazie all’innovativo sistema Traction+: aderenza e terreni sconnessi non sono un problema

Fiat Qubo Trekking con sistema Traction+

di Nicola Albanese

14 settembre 2009

Il multispazio di casa Fiat è ancora più grintoso grazie all’innovativo sistema Traction+: aderenza e terreni sconnessi non sono un problema

.

A chi piace muoversi in libertà, in ogni condizione atmosferica, e fare attività all’aria aperta piacerà sicuramente il nuovo Fiat Qubo in versione Trekking.

Come le sue sorelle la Trekking segue il concept “free space” della Fiat, una speciale configurazione dell’abitacolo e dei sedili che permette di razionalizzare gli spazi offrendo una capacità di carico eccezionale, espandibile da 330 a ben 2500 litri. Questa versione, però, presenta numerosi altri vantaggi e novità.

La vocazione prettamente fuoristradistica annunciata dal nome è sottolineata dal paraurti frontale con scudo, protezioni laterali, pneumatici radiali 185/65 Mud & Snow e dall’assetto rialzato di 20 mm, che permette maggiore agilità sui fondi sconnessi.

Oltre ai numerosi dispositivi di sicurezza di serie come ABS con EBD, servosterzo idraulico, l’ESP, airbag anteriori e laterali e fendinebbia, questa “multi purpose” si fa notare per un grintoso 1.3 Multijet da 75 CV con trazione 4×2, che garantisce consumi contenuti (27 km/l in extraurbano), basso impatto ambientale (115 g/km di CO2) e performance che hanno nulla da invidiare ad un piccolo crossover.

Infatti la Trekking ha un asso nella manica, ovvero il sistema di controllo Traction+ che, sfruttando i sensori di stabilità e trazione e appositi algoritmi di controllo e gestione dell’impianto frenante, simula il comportamento di un differenziale autobloccante. Il sistema bilancia la trazione sulle ruote anteriori: frena la ruota che slitta trasferendo la coppia alla ruota con maggiore attrito. Il risultato è migliore l’aderenza e maggiore stabilità direzionale. Si attiva con un apposito tasto posto sulla plancia, ed il suo funzionamento è possibile sino alla velocità di 30 km/h.

Gli altri “plus” offerti di serie sono le barre longitudinali sul tetto e i cristalli posteriori tipo privacy, mentre uno degli optional più utili di questa versione ricordiamo il sistema Blue&Me con l’applicazione “eco:Drive“. Il prezzo base è di 16.700 Euro, esclusi gli ecoincentivi di cui può beneficiare questo modello.

No votes yet.
Please wait...