Nissan Note Nismo e Note Nismo S: debutto in Giappone

Nissan porta al debutto in Giappone le nuove Note Nismo e Note Nismo S, due versioni che regalano al modello un’inattesa verve sportiva.

Nissan Note Nismo e Note Nismo S: debutto in Giappone

di Giuseppe Cutrone

14 ottobre 2014

Nissan porta al debutto in Giappone le nuove Note Nismo e Note Nismo S, due versioni che regalano al modello un’inattesa verve sportiva.

Nissan lancia sul mercato giapponese le versioni Nismo e Nismo S della Note, che dimostra così il suo lato più sportivo presentando una serie di modifiche estetiche e tecniche messe a punto dal costruttore. 

Le nuove Nissan Note Nismo e Note Nismo S erano state annunciato a luglio, ma adesso arrivano nelle concessionarie puntando su un corpo vettura decisamente appariscente. L’aspetto esteriore mette infatti in evidenza paraurti modificati, inedite appendici aerodinamiche, minigonne, luci diurne a LED e cerchi in lega da 16 pollici che diventano da 17 pollici per la Nissan Note Nismo S. 

Nell’abitacolo si notano invece la pedaliera in alluminio, il manometro che regala un tocco racing, i rivestimenti in pelle scamosciata e il pomello del cambio su misura. 

Nissan ha rivisto anche le sospensioni, adesso dotate di una taratura più sportiva, mentre a differenziare le due Note ci sono l’impianto di scarico sportivo e la presenza dei freni a disco anche al posteriore: due caratteristiche riservate alla Nismo S.  

Per quanto riguarda il motore, la Nissan Note Nismo punta su un’unità di 1,2 litri in abbinamento al cambio CVT a variazione continua, mentre sulla Nismo S c’è un propulsore di 1,6 litri con cambio manuale a cinque rapporti capace di erogare circa 140 cavalli a 6.400 giri al minuto.

No votes yet.
Please wait...