Citroën DS 3 con fari xeno full led: primo contatto

Un nuovo gioco di sguardi ridefinisce la gamma DS 3. Ci vede meglio e si dota di qualche "chicca" inedita, tanto per essere alla moda.

Citroen DS3 con fari xeno full led: primo contatto

Altre foto »

Se gli occhi sono lo specchio dell'anima, allora i gruppi ottici svelano quale sarà il futuro in casa Citroën DS 3. Ma la francese modaiola non muta, non cambia, rimane esattamente come ce la ricordavamo. Se non fosse per i fari xeno full led che disegnano (in parte) un nuovo frontale. La volontà di fare tendenza è rimasta esattamente la stessa. Qui c'entra la tecnologia, quella che accorpa la tecnica dei led a quella dello xeno, per un connubio teso alla massima visibilità.

Citroën DS 3: sia coperta sia scoperta

L'avvento del nuovo modello d'illuminazione vale per entrambe le tipologie di carrozzeria disponibili. DS 3 e DS 3 cabrio. Dal punto di vista tecnico, i nuovi gruppi ottici anteriori sono formati da tre moduli led e da un modulo allo xeno. Una scelta si tecnologica, profondamente ancorata alla volontà di voler rendere ancora più fresco il design della più compatta della famiglia DS. Una scelta che trae origine dai concept Numéro 9 e Wild Rubis, primi artefici del principio dei moduli indipendenti. La compatta francese mette così in scena pure gli innovativi indicatori di direzione a scorrimento, al debutto su questo segmento di mercato. Sono poi parte del corredo i noti fari diurni a led, incastonati nelle prese d'aria anteriori. Tecnica a led che si ripete nella sezione posteriore, realizzata per infondere un particolare effetto 3D (disponibile a pagamento). Arriva a listino la nuova tinta Bianco Perla, come pure i nuovi cerchi in alluminio da 17" diamantati.

Interni: ancora più chic

Cambia lo sguardo, così come i dettagli. Perché se a bordo spazi e volumi rimangono invariati, il programma di personalizzazione si arricchisce di ulteriori particolari. La plancia può essere impreziosita da un'incisione laser. Esercizio di stile parte di una serie di personalizzazioni chiamate "Irrésistible Paris". Tra gli optional è disponibile la pelle Nappa Crescendo con una lavorazione che richiama le sportive del passato.

Citroën DS 3: punta tutto sulla parsimonia

Fanali nuovi e qualche piccola novità pure sul fronte delle motorizzazioni. Così la famiglia a Gasolio di DS 3 si implementa del turbodiesel 1.6 BlueHDi nelle varianti da 100 e 120 CV. Si tratta di una motorizzazione che integra il modulo SCR (Selective Catalytic Reduction), posizionato a monte del FAP additivato. Un fronte ecologico garantito dagli 81 g/km di CO2 del 1.6 BlueHDi da 100 CV e dai 94 g/km di CO2 di quello da 120 CV. E i consumi? Il dato dichiarato relativo alla primo livello di potenza parla di 3,1 l/100 km per BlueHDi 100, mentre sono 3,6 l/100 km i valori espressi da quello più prestazionale. La gamma a benzina si conferma l'attuale.

Citroën DS 3: gamma e prezzi

La famiglia Citroën DS 3 e Citroën DS 3 cabrio si declina pressoché secondo il formato corrente. Qualche lieve ritocco al listino e ad alcune denominazioni degli allestimenti, ma in sostanza i contenuti non sono variati. La DS 3 con i nuovi fari a xeno full led parte da un prezzo di listino di 16.000 euro (Chic), mentre il modello cabrio accende i riflettori a partire da 19.500 euro (chic).

Se vuoi aggiornamenti su DS DS 3 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 07 ottobre 2014

Altro su DS DS 3

DS3 Performance: prezzi da 27.150 euro
Ultimi arrivi

DS3 Performance: prezzi da 27.150 euro

Eleganza sportiva con 208 CV per la versione Performance della DS3.

DS3 Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

DS3 Cabrio: la prova su strada

Non le manca nulla, personalità ed eleganza, oltre al fascino della scoperta. È cresciuta e ha ancora tanto da dire!

DS 3 Givenchy Le MakeUp: serie speciale dedicata alle donne
Anteprime

DS 3 Givenchy Le MakeUp: serie speciale dedicata alle donne

DS si prepara a lanciare sul mercato una serie speciale della DS 3 realizzata con Givenchy Le MakeUp e pensata per il pubblico femminile.