Fiat Panda Cross e Freemont Cross, al via le prenotazioni

La nuova Panda Cross sarà disponibile ad un prezzo di partenza pari a 19.460 euro, mentre la Freemont Cross da 32.550 euro.

Fiat Panda Cross e Freemont Cross, al via le prenotazioni

Tutto su: FIAT

di Francesco Donnici

18 settembre 2014

La nuova Panda Cross sarà disponibile ad un prezzo di partenza pari a 19.460 euro, mentre la Freemont Cross da 32.550 euro.

Da oggi sarà possibile ordinare in tutte le concessionarie ufficiali del Gruppo Fiat le nuove Panda Cross e Freemont Cross, mentre il lancio commerciale dei due modelli è previsto per il  weekend del 27-28 settembre.

Fiat Panda Cross

La Fiat Panda Cross sarà proposta sul mercato italiano con l’interessante formula commerciale denominata “4Cross” che prevede 4 anni di finanziamento con anticipo zero e, inclusi nella rata, 4 anni di assicurazione furto e incendio, 4 anni di garanzia (2 contrattuali più estensione per altri 2) e 4 anni di manutenzione programmata, per un chilometraggio massimo di 60 mila chilometri. Il listino della Panda Cross partirà da una base di 19.460 euro, riferito alla versione equipaggiata con il bicilindrico turbo 0.9 litri  [glossario:twinair] da 80 CV.

La nuova Panda Cross mescola le capacità tecniche di un piccolo fuoristrada con la praticità di una citycar, il tutto condito da un’estetica molto originale e aggressiva. La vettura è infatti capace di attraversare percorsi particolarmente accidentati, grazie alla presenza della trazione integrale coadiuvata da un sofisticato blocco [glossario:differenziale] elettronico, quest’ultima una vera e propria novità per questo segmento. La “Cross”  può inoltre contare sull’innovativo selettore Terrain Control che permette di optare tra tre diverse modalità d’uso, compresa l’esclusivo “hill descent control” che facilita le discese nelle pendenze più impegnative. Le dimensioni compatte della Panda, insieme ad un [glossario:baricentro] rialzato, la rendono inoltre ideale per le strade congestionate delle grandi città, dove la piccola citycar Fiat si muove sempre a proprio agio.

Fiat Freemont Cross

La Freemont Cross potrà essere acquistata ad un prezzo di partenza di 32.550 euro, relativo alla versione equipaggiata con l’unità 2.0 litri [glossario:multijet] II da 140 CV, abbinata alla trazione anteriore e al  cambio manuale a sei marce. Al top di gamma si posiziona invece la Freemont Cross 2.0 litri [glossario:multijet] II da 170 CV AWD con [glossario:cambio-automatico] a sei rapporti, disponibile a 37.600 euro.

La Freemont Cross coniuga tutte le qualità di un moderno SUV – come l’innovativa trazione integrale on demand – con i punti di forza di una monovolume di grandi dimensioni. La Freemont è infatti caratterizzata da un abitacolo capace di ospitare fino a 7 passeggeri, che si distingue per la grande versatilità offerta dalle 32 configurazioni di sedili e dai 25 vani portaoggetti, oltre che per l’abbondante spazio riservati ai bagagli, capace di offrire una capacità che raggiunge un massimo di 1.500 litri. Esteticamente la vettura si fa apprezzare per l’adozione dei nuovi paraurti, per i dettagli Platinum Chrome, le cornici nere per i gruppi ottici e i cerchi in lega bruniti, mentre la dotazione di accessori comprende la presenza del navigatore touchscreen Uconnect con schermo da 8.4 pollici e dei sedili rivestiti in pelle nera con inserti in tessuto tecnico.