Nuova Mercedes Classe S Coupé: primo contatto

Abbiamo provato la nuova coupé di lusso della Stella a Tre Punte, la Mercedes Classe S Coupé.

Mercedes Classe S Coupé 2014

Altre foto »

Quando andavano di moda le coupé, la Mercedes inventò quella che per tutti è ancora il SEC: una 2 porte elegante ed originale che fece letteralmente impazzire le generazioni passate. Adesso, con la Classe S Coupé, il SEC è tornato. Non ci credete, allora date solo un'occhiata alla gallery per rendervi conto della bellezza di queste linee capaci di dissimulare gli oltre 5 m di lunghezza totale.

Esterno: modernità ed eleganza

Non si può non riconoscere nella Classe S Coupé il taglio del frontale delle ultime Mercedes, che tanto successo ha arriso alla Stella a Tre Punte, ma qui c'è qualcosa di diverso: i cristalli Swarosvski rendono unici i proiettori che luccicano come gemme preziose. Inoltre, la mascherina con i pin cromati, è come una soubrette con tanto di abito stracolmo di paillettes che incanta gli spettatori il sabato sera. Nonostante abbia una lunghezza simile a quella di una berlina di lusso, le linee sono armoniose, tormentate e affusolate ed oggettivamente gradevoli. La fiancata colpisce con le superfici vetrate evidenziate da una generosa cromatura, i grandi cerchi in lega e i montanti posteriori sfuggenti, mentre la vista posteriore è sottolineata dai gruppi ottici a sviluppo orizzontale e dalla fascia cromata che li unisce.

Interno: tutto il comfort che vuoi

Salire, o meglio, accomodarsi nell'abitacolo della Classe S Coupé è un'esperienza da nababbi che dona benessere e relax. Dunque, i sedili sono una vera e propria opera d'arte, con tanto di sostegno regolabile per non far fluttuare il corpo durante le accelerazioni laterali e le differenti tipologie di massaggio fanno in modo che i passeggeri arrivino a destinazione coccolati a dovere e più riposati che alla partenza. Ma non è tutto, l'ampia strumentazione virtuale, una sorta di finestra tecnologica che occupa la maggior parte della plancia, consente di tenere ogni informazione sotto controllo e può essere comandata dai passeggeri anche attraverso un comodo telecomando. Nel tripudio di pelle, legno o altri materiali pregiati, si viaggia in 4 nel massimo della comodità e, volendo, si può beneficiare del tetto a trasparenza variabile per lasciare entrare la luce o mitigare i raggi del sole nelle giornate più calde. La posizione di guida è ottimale e si può optare per 2 soluzioni, lasciare il cambio agire in maniera automatica, o gestire i passaggi di marcia attraverso i paddle al volante.

Alla guida: massimo controllo in tutte le situazioni

Non è facile parlare di guida quando si è al cospetto della coupé Mercedes che rappresenta l'iperuranio della gamma, tutto è appagante come un trattamento speciale in una spa di un resort di lusso. Il volante si muove con leggerezza e precisione, il Cambio automatico 7G-Tronic Plus snocciola i rapporti in maniera talmente fluida che è difficile da percepire e le sospensioni accarezzano l'asfalto come farebbe un tappeto volante. Il V8 da 4.663 cm3 della vettura provata, se provocato, tira fuori una grinta non comune, grazie ai 2 turbo, ai 455 CV ed ai 700 Nm di coppia massima e la sua voce diventa roca come quella di un felino pronto a colpire. In questi frangenti, è facile dimenticarsi dei circa 2.000 kg di peso della vettura e la trazione integrale 4MATIC rende tutto più facile, visto che è quasi impossibile, su strada, sentire l'auto scomporsi. Più avanti, sulla 2 ruote motrici, arriverà anche il dispositivo che consente di tenere sotto controllo l'inclinazione dell'auto in curva prendendo spunto dal mondo delle moto.

Sicurissima, come tutte le Mercedes di ultima generazione, la S Coupè è come una sorta di laboratorio viaggiante, dove le tecnologie più innovative vengono sviluppate per poi approdare nei segmenti inferiori nei prossimi anni. E' il caso del Night Vision: un sistema che consente di visualizzare sulla strumentazione la presenza di persone o animali durante la notte sfruttando la tecnologia ad infrarossi, e di segnalare, mediante il lampeggio, l'arrivo dell'auto ai pedoni sulla carreggiata. Ma non è tutto, con i motori sempre più ecologici, si arriva anche a dati di consumo interessanti, visto che il V8 da 4.663 cm3 della nostra prova su strada promette di accontentarsi di 9,4 litri di benzina per percorrere 100 km. Per i più sportivi c'è la possibilità di avere un V8 biturbo da 5.461 cm3 firmato AMG con 585 CV e 900 Nm di coppia massima per uno 0-100 km/h coperto in appena 4,2 s, ma più avanti arriveranno anche i V12 per avere una maggiore esclusività.

Prezzi: a partire da 131.370 euro

La Classe S Coupé rappresenta il top della gamma Mercedes in versione coupè ed il suo prezzo è commisurato al blasone, per cui la richiesta di 131.370 euro per la SEC 500 4MATIC nella variante Premium, la versione d'accesso, non scandalizza nessuno. Se si propende per la Maximum bisogna mettere in conto un esborso ulteriore di 11.590 euro, mentre l'Edition 1, che rimarrà in listino per 6 mesi con dotazioni esclusive, comporta un supplemento di 24.560 euro ed è una vera e propria full-optional. Ovviamente, il prezzo di partenza sale se si propende per la più cattiva SEC 63 AMG 4MATIC, con un listino di 183.600 euro.

Durante il nostro test, che ci ha condotto da Roma a Spoleto, siamo saliti sulla Classe S in versione lunga per provare il comfort dei posti posteriori. Come dei veri uomini d'affari, abbiamo beneficiato dello spazio a bordo da limousine, e sfruttato tutte le potenzialità che questa vettura consente di offrire ai suoi facoltosi passeggeri. Bene, i due posti del divano sono in realtà due comode poltrone ad inclinazione variabile. Presentano uno schermo simil tablet collocato sullo schienale dei sedili anteriori su cui visualizzare tutte le info sulla vettura attraverso 2 telecomandi distinti e dove è possibile vedere anche la tv in viaggio. Tutto questo con 2 cuffie wireless per non disturbare e per rimanere immersi nel proprio mondo senza interferire con l'altro importante passeggero.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE S inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 11 luglio 2014

Altro su Mercedes-Benz Classe S

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli
Anteprime

Mercedes S650 Cabriolet Maybach: lusso e potenza con il vento tra i capelli

La Casa della Stella a tre punte svela quella che sarà la cabriolet più lussuosa e opulenta del mercato.

Mercedes-Maybach S650 Cabriolet: debutta a Los Angeles
Anteprime

Mercedes-Maybach S650 Cabriolet: debutta a Los Angeles

Mercedes svela i dettagli di anteprima della inedita Maybach S650 Cabriolet, che sarà svelata venerdì all'apertura del Salone di Los Angeles.

Mercedes Classe S 2017: l
Anteprime

Mercedes Classe S 2017: l'ibrida avrà la ricarica wireless

Il restyling della ibrida plug-in alto di gamma sarà equipaggiata con un sistema a induzione messo a punto da Qualcomm.