Nuova Peugeot 508 2014: prezzi da 30.350 euro

Il rinnovato modello della Casa francese sarà disponibile da settembre nelle varianti Station Wagon e RXH.

Nuova Peugeot 508 2014: prezzi da 30.350 euro

di Francesco Donnici

09 luglio 2014

Il rinnovato modello della Casa francese sarà disponibile da settembre nelle varianti Station Wagon e RXH.

A poche settimane dalla presentazione ufficiale tenutasi lo scorso 18 giugno a Londra, Peugeot ha diramato il listino ufficiale della rinnovata 508, pronta a conquistare il mercato italiano a partire dal prossimo settembre. Declinata nelle versioni Station Wagon e RXH, con quest’ultima variante abbinata alla tecnologia Hybrid4, la nuova 508 viene proposta ad un prezzo di partenza di 30.350 euro.

Design: a scuola dalla Exalt

Chiaramente ispirata alla concept Exalt, la nuova 508 sfoggia una design sportivo e dinamico, caratterizzato dall’inedito e muscoloso frontale, dotato di un cofano totalmente ridisegnato e dominato dalla mascherina verticale e dai gruppi ottici full-led, con quest’ultima tecnologia utilizzata anche per i proiettori posteriore.   

Interni e dotazione: ambiente curato e Internet mobile

Le novità hanno riguardato anche molti componenti dell’ambiente interno, specie quelli tecnologici, come il nuovo schermo “touch” da 7 pollici incastonato nella consolle centrale, da cui è possibile visualizzare le principali funzioni dedicate alla guida della vettura, tra cui la navigazione satellitare e le immagini relative alla telecamera posteriore. La dotazione di accessori prevede numerosi dispositivi disponibili di serie o come optional, tra cui segnaliamo il climatizzatore automatico quadri-zona, il sistema Keyless System, l’impianto audio ad alta fedeltà firmato JBL, il dispositivo Smartbean (commutazione automatica degli abbaglianti) e il Blind Corner Assist che consente di tenere l’angolo cieco della vettura sempre sotto controllo. La vettura può essere inoltre equipaggiata con la connessione Internet mobile Peugeot Connect Apps, abbinato all’utilizzo di una chiavetta 3G disponibile con un abbonamento annuale.

Propulsori: possibilità di scelta tra benzina, diesel e ibrido

La Peugeot 508 SW sarà disponibile negli allestimenti Active, Business, Allure e GT, mentre la RXH in una unica versione. La variante SW potrà essere abbinata ad un’ampia gamma di propulsori, benzina, diesel e ibrido. L’offerta dei diesel si apre con l’unità entry-level 1.6 litri e-HDi da 115 CV, seguito dal 2.0 litri HDi da 140 CV. Al top di gamma troviamo invece il 2.0 litri BlueHDI, declinato negli step di potenza da 150 e 180 CV. L’unico propulsore a benzina è rappresentato dal 1.6 litri THP sovralimentato, in grado di offrire 165 CV. Come accennato in precedenza, la 508 RXH sfrutta la tecnologia ibrida Hybrid4 che utilizza il motore termico diesel 2.0 litri HDi da 163 CV e il propulsore elettrico da 37 CV: questa combinazione permette di offrire un consumo nel ciclo misto pari a 3,3l/100km. A seconda delle versioni, la nuova 508 può essere equipaggiata con il cambio manuale o in alternativa con la tecnologica trasmissione automatica EAT6.

Prezzi da 30.350 euro

La gamma della nuova Peugeot 508 Restyling si apre con la versione 1.6 litri THP 165 CV S&S Active, disponibile ad un prezzo di 30.350 euro, mentre al vertice dell’offerta troviamo la variante ibrida 508 RXH, proposta ad un prezzo di listino di 45.000 euro.