Mercedes-Benz Classe E: restyling nel solco della tradizione

Il recente restyling aumenta il fascino espressivo di un modello carico di prestigio.

 

La Classe E è la berlina Mercedes per antonomasia: un'auto di prestigio, elegante, efficiente ed estremamente curata.

Design innovativo

Lo stile della Mercedes-Benz Classe E è cambiato senza rinunciare al suo design caratteristico. Il frontale presenta adesso un cofano motore più audace che si sposa perfettamente con i nuovi gruppi ottici dal corpo unico e la configurazione interna a 4 fari, mentre il paraurti termina con un caratteristico Wing Design che realizza con un'impronta sportiva la naturale conclusione dell'anteriore verso il piano stradale. Nella vista laterale le linee ascendenti proiettano in avanti la vettura, con il passo lungo e gli sbalzi ridotti che definiscono le tipiche proporzioni da berlina. I gruppi ottici posteriori orizzontali enfatizzano in chiave dinamica la larghezza dell'auto e la loro tecnologia a Led unita in parte alle fibre ottiche consentono di variare l'intensità luminosa in base alle funzioni d'illuminazione.

Interni: comfort e raffinatezza

L'abitacolo della Classe E si segnala per dettagli caratteristici come l'orologio analogico situato al centro della plancia e gli affascinati inserti in alluminio levigato. La nuova strumentazione vanta 3 strumenti circolari ed il display della head unit con cornice ultrapiatta. Particolari i nuovi colori beige Como, marrone caffè, grigio conchiglia, marron glacés, grigio cristallo e porcellana che consentono di personalizzare gli interni con abbinamenti tono su tono o contrastanti. Il pacchetto Exclusive è elegante e tradizionale nello stesso tempo, mentre le varianti Sport e Premium vantano un look moderno e dinamico.

Motorizzazioni benzina, diesel ed ibride

La gamma dei motori della Mercedes-Benz Classe E è ampia e variegata per soddisfare le esigenze di ogni tipologia di guidatore. La famiglia delle unità a benzina annovera il compatto 2 litri da 184 CV, il V6 3.5 da 306 CV ed i possenti V8 4.7 da 408 CV e 5.5 da 557 CV e 585 CV. Tra i motori a Gasolio si distinguono le 3 differenti declinazioni del motore 2.1 litri, disponibile nelle varianti da 136 CV, 170 CV e 204 CV, ed il V6 3 litri da 252 CV. Non manca un modello ibrido, denominato E BlueTec Hybrid con 150 kW erogati dal motore diesel e 20 kW dal propulsore elettrico, per una potenza totale di 231 CV. L'aspetto che colpisce maggiormente di quest'abbinamento è un consumo, nel ciclo combinato, di 4,1l/100 km e delle emissioni di Co2 di appena 107 g/km. Per trasmettere la Coppia motrice alle ruote, la Classe E si avvale di 3 differenti tipologie di trasmissioni a seconda delle versioni. Così troviamo un cambio manuale a 6 marce, un Cambio automatico a 7 marce 7G-Tronic Plus con una ridotta spaziatura di rapporti per minori salti di regime e un nuovo convertitore di coppia per ridurre gli slittamenti, e la trasmissione sportiva a 7 rapporti denominata Speedshift Mct AMG che esegue anche "la doppietta automatica". Le varianti 4MATIC sono dotate di trazione integrale permanente per affrontare senza sorprese anche le strade più insidiose e i viaggi in condizioni metereologiche avverse.

Sicurezza Mercedes-Benz

Tra le dotazioni di sicurezza della Classe E spicca il Collision Prevention Assist, ovvero un sistema radar di prevenzione degli incidenti capace di rilevare se la distanza di sicurezza tra la vettura ed i veicoli che la precedono sia sufficiente o meno in un range di velocità comprese tra i 7 km/h ed i 250 km/h. Qualora il rischio di collisione fosse elevato, il sistema allerta il guidatore con segnalazioni acustiche e visive. Inoltre, in caso di pericolo effettivo, durante la fase di frenata, interviene anche il Brake Assist adattivo per sfruttare tutta la forza frenante necessaria ad evitare l'impatto.

Versioni: Executive, Sport e Premium

Il primo passo per accedere al prestigioso mondo della Classe E è rappresentato dalla versione Executive, capace di appagare lo sguardo con i gruppi ottici posteriori a Led e tecnologia a fibre ottiche, la mascherina del radiatore grigio roccia ed i pregiati materiali del suo abitacolo. L'allestimento Sport punta sul dinamismo attraverso i terminali di scarico rettangolari integrati nel paraurti posteriore, la stella a tre punte inserita nella mascherina del radiatore e gli interni contraddistinti dai numerosi inserti in alluminio. La variante Premium spicca per i fari full Led ILS, i cerchi in lega da 18" ed il Navigatore Comand Online.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE E inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Mercedes-Benz Classe E

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto
Ultimi arrivi

Mercedes Classe E Station Wagon 2016: primo contatto

La nuova wagon tedesca convince per il suo stile accattivante e stupisce per l’iniezione di sistemi elettronici dedicati alla guida autonoma.

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV
Anteprime

Mercedes-AMG Classe E 63: fino a 612 CV

La berlina sportiva della Stella a Tre Punte sarà solo integrale per un’accelerazione da supercar