Volkswagen Caddy Beach: al salone del camper di Parma

Il Caddy da campeggio sarà esposto dal 12 al 20 settembre

Volkswagen Caddy Beach: al salone del camper di Parma

Tutto su: Volkswagen Caddy

di Valerio Verdone

24 agosto 2015

Il Caddy da campeggio sarà esposto dal 12 al 20 settembre

Il camper è uno dei mezzi più apprezzati dai vacanzieri di tutto il mondo: consente di muoversi comodamente, vanta allestimenti che non fanno rimpiangere una stanza d’albergo confortevole, e si può parcheggiare in aree decisamente suggestive.

Per questo, al salone del camper, che andrà in scena a Parma dal 12 al 20 settembre, la Volkswagen presenterà una versione particolare del suo veicolo poliedrico per eccellenza: il Caddy.

Denominato Caddy Bech, presenta un piano letto dalla lunghezza di 200 cm e dalla larghezza di 110 cm che si ottiene mediante una semplice operazione, ovvero ribaltando in avanti i sedili anteriori, piegando quelli posteriori e allineando quest’ultimi alla copertura del bagagliaio.

Ovviamente, per dormire sonni tranquilli ed avere la privacy necessaria al riposo, troviamo delle pratiche tendine per coprire il parabrezza ed i vetri laterali, quest’ultime, anche con delle tasche utili per riporre degli oggetti.

Ma non è tutto, con il pacchetto Camping la casa a quattro ruote griffata Volkswagen si estende attraverso una tenda 230 cm x 200 cm che si fissa al portellone aperto. In questo modo, è possibile creare un ambiente vivibile anche al di fuori del Caddy Beach con tanto di tavolino, due sedie pieghevoli ed una rete che andrebbe a proteggere l’abitacolo qualora si desiderasse lasciare aperta la porta scorrevole laterale.

Insomma, una soluzione furba che rende il Caddy più sfruttabile, con un sovrapprezzo di 3.164 euro rispetto all’allestimento Trendline sul quale è realizzata questa versione Beach.