Nuova Audi S8 Plus

L’ammiraglia di Ingolstadt va a caccia delle AMG più veloci con 605 CV e 305 km/h di velocità massima

Nuova Audi S8 Plus

Tutto su: Audi S8

di Valerio Verdone

07 agosto 2015

L’ammiraglia di Ingolstadt va a caccia delle AMG più veloci con 605 CV e 305 km/h di velocità massima

Se l’Audi S8 ed i suoi 519 CV non vi bastano, allora sappiate che la Casa di Ingolstadt ha realizzato una versione ancora più potente della variante sportiva della sua ammiraglia: risponde al nome di S8 Plus ed è molto, molto cattiva.

Infatti, il V8 4 litri biturbo è stato portato a ben 605 CV ed esprime una coppia di 700 Nm, che diventano 750 Nm con l’overboost. Tutto ciò le consente di toccare i 100 km/h con partenza da fermo in appena 3,8 secondi e di toccare i 305 km/h di velocità massima (solamente se viene rimosso il limitatore su richiesta del cliente).

Le modifiche apportate al 4.0 TFSI spaziano dallo speciale controllo motore, con velocità massima e pressione di [glossario:sovralimentazione] aumentate, alle nuove valvole allo scarico, fino ad arrivare alla geometria interna del turbocompressore, che è stato ottimizzato cercando la massima efficienza.

Tra le caratteristiche di spicco del telaio ci sono le sospensioni a controllo elettronico adaptive, air suspension sport, e lo sterzo dinamico, specificamente tarati per la S8 plus. Tutte queste soluzioni tecniche si uniscono al cambio tiptronic a 8 rapporti ed alla trazione quattro dotata di differenziale sportivo.

Per gli incontentabili c’è la possibilità di avere un pacchetto dinamico che, oltre a portare la velocità massima fino a 305 km/h, presenta dischi in materiale carboceramico ed un sistema di scarico sportivo.

Curata l’estetica con dettagli specifici, come lo [glossario:spoiler] sul terzo volume (disponibile verniciato in colore carrozzeria o, in opzione, in fibra di carbonio), il single frame e i doppi listelli in nero lucido. Completano il quadro stilistico le modanature dei finestrini laterali nere, le luci posteriori oscurate, l’inserto [glossario:diffusore] in nero lucido, con un profilo addizionale in [glossario:carbonio] e il doppio scarico sportivo con due terminali ovali.

Ovviamente, c’è la possibilità di mantenere l’estetica della S8 “convenzionale” per non dare troppo nell’occhio, o di scegliere la vernice floret silver con finitura opaca per avere un’auto più caratteristica. Per averla bisognerà aspettare il mese di novembre, quando sarà in vendita al prezzo di 143.500 euro.