Peugeot 308 GTi: prezzi da 32.650 euro

La Casa del Leone lancia sul mercato italiano la nuova Peugeot 308 GTi, disponibile nei livelli di potenza da 250 e 270 CV.

Peugeot 308 GTi: immagini ufficiali

Altre foto »

Peugeot ha annunciato il debutto sul mercato italiano della nuova 308 GTi, inedito modello sportivo della Casa del Leone proposto nella variante da 250 CV e in quella più potente da 270 CV, con prezzi di listino rispettivamente pari a 32.650 euro e 35.150 euro.

Realizzata dal reparto Peugeot Sport, la 308 GTi da 250 CV (esente dal superbollo) offre una dotazione completa e dallo spiccato animo "racing". Esteticamente la vettura si distingue per la presenza dei cerchi in lega da 18 pollici, a cui si aggiungono l'assetto ribassato e i proiettori anteriori full-led. L'abitacolo riprende la connotazione sportiva degli esterni e porta in dote i sedili ad alto contenimento con regolazione per l'altezza e il supporto lombare, il tutto personalizzato con  finiture di tessuto Tep Nero Mistral e Alcantara, con cuciture in contrasto di colore rosso. Non mancano inoltre il volante con corona in pelle, la strumentazione realizzata ad hoc per questa versione, il sistema multimediale abbinato allo schermo "tattile" che consente di controllare l'impianto audio e il sistema di navigazione satellitare, implementato dalla connessione senza fili Bluetooth e il doppio ingresso Usb.

La 308 GTi declinata in versione da 270 CV, aggiunge alla precedente dotazione i cerchi in lega da 19 pollici ricoperti da pneumatici ad alte prestazioni  Michelin Super Sport, il differenziale anteriore Torsen, l'impianto frenante potenziato con l'uso di dischi anteriori da 380 mm, morsi da pinze di colore rosso, l'ESP disinseribile tramite un apposito comando. Dal punto di vista estetico, questa versione può essere personalizzata con una livrea bicolore rossa e nera, disponibile come optional al prezzo di 1.600 euro.

Passando al capitolo meccanica e prestazioni, scopriamo che il propulsore sovralimentato 1.6 litri THP eroga una coppia massima di 330 Nm da 1.900 a 5.000 giri/min,, sia nella variante da 250 CV  che in quella più spinta da 270 CV. La velocità di punta per entrambe le versioni risulta di 250 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h viene coperto in 6,2 secondi dalla variante con 250 CV e in 6 secondi netti da quella capace di sviluppare 270 CV.

La Peugeot 308 GTi sarà anche la protagonista di una allettante offerta: i primi 10 acquirenti della sportiva francese potranno usufruire di un corso di guida sportiva tenuto dal campione rally Paolo Andreucci che avrà lo scopo di insegnare a gestire al meglio le performance sportive della media della Casa d'oltralpe.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT 308 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 30 luglio 2015

Altro su Peugeot 308

Peugeot 308 GTI: la prova su strada
Prove su strada

Peugeot 308 GTI: la prova su strada

La compatta del Leone lancia la sfida alla Golf GTI grazie ad un motore e un handling da riferimento.

Peugeot 308 GT 1.6 THP vs 308 GT SW BlueHDI
Prove su strada

Peugeot 308 GT 1.6 THP vs 308 GT SW BlueHDI

Peugeot 308 GT: a confronto la versione berlina a benzina da 205 cavalli e la station wagon diesel da 180 cavalli.

Peugeot 308 Racing Cup al Salone di Francoforte
Anteprime

Peugeot 308 Racing Cup al Salone di Francoforte

Derivata dalla 308 GTi by Peugeot Sport, la nuova 308 Racing Cup è pronta per scendere in pista.