Citroen C1: novità 2015 per la citycar francese

La Citroen C1 arricchisce la propria offerta con un nuova livrea e mette a disposizione sofisticati sistemi per la sicurezza come l'Active City Brake.

Citroen C1 2015

Altre foto »

In vista delle vacanze estive, la Citroen C1 porta in dote interessanti novità capaci di rendere la citycar francese ancora  più appetibile nei confronti della clientela. La rinnovata C1 può vantare ottime performance di vendite che si traducono in 66.000 unità distribuite in un solo anno, di cui ben 7.000 - pari al 10% - solo nel nostro Paese. Ora però, la vettura della Casa d'oltralpe arricchisce la propria offerta con l'introduzione di una nuova tinta esterna e della livrea bicolore sulla versione dotata di 5 portiere che vanno ad aggiungersi alla presenza dei dispositivi Active City Brake e Avviso di superamento repentino della linea di carreggiata. La gamma della Citroën C1 risulta disponibile ad un prezzo di partenza di 9.950 euro.

Andando per ordine, scopriamo che la tavolozza delle 7 tinte disponibili sulla C1 viene arricchita dall'arrivo della nuova livrea Blu Lagoon con cui è possibile creare nuove combinazioni bicolore, non solo sulla versione a tre porte, ma anche sulla variante dotata di 5 portiere. La citycar transalpina guadagna inoltre una dotazione di accessori dedicata alla sicurezza ancora più ricca, grazie all'introduzione del sistema dall'Active City Brake: si tratta di una tecnologia che offre una frenata automatica sulla strade percorse a bassa velocità, capace di evitare le collisioni. Fino alla velocità di 30 km/h, il dispositivo - disponibile come optional a pagamento - capta tramite l'uso di un radar la presenza di ostacoli di fronte l'auto (pedoni, animali, ciclisti e altri veicoli), avvisando in un primo momento il guidatore con un allarme sonoro e una spia lampeggiante ed inseguito attiva la frenata assistita rallentando la vettura, oppure arrestandola completamente, a secondo delle esigenze. Grazie a questo dispositivo è possibile evitare un impatto imminente oppure limitare di molto i danni, aumentando sensibilmente la Sicurezza attiva della vettura. All'Active City Brake si aggiunge anche il sistema di avviso del superamento repentino e involontario della carreggiata: in questo modo la vettura cerca di evitare una possibile distrazione o un colpo di sonno.  

Come se non bastasse, la ricca dotazione della C1 comprende anche il sistema di infotainment abbinato allo Schermo Touch Pad da 7 pollici e comprensivo della tecnologia Mirror Screen che consente di controllare e visualizzare le funzioni del proprio smartphone tramite l'uso del touchscreen. Nella lista degli optional non mancano inoltre il sistema Keyless Access&Start, la telecamera per le manovre in retromarcia e il dispositivo Hill Assist.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN C1 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 luglio 2015

Altro su Citroën C1

Citroën C1 VTi 68 CV Garmin Vivofit: la prova su strada
Prove su strada

Citroën C1 VTi 68 CV Garmin Vivofit: la prova su strada

Long test al volante della nuova Citroen C1 Garmin Vivofit, versione speciale dedicata agli amanti dell’attività sportiva.

Citroen C1 Garmin Vivofit: prezzo da 12.450 euro
Ultimi arrivi

Citroen C1 Garmin Vivofit: prezzo da 12.450 euro

La piccola del Double Chevron pensata per chi ama il fitness.

Citroen C1 Parking Experience: tanti i premi in palio
Curiosità

Citroen C1 Parking Experience: tanti i premi in palio

Un gioco per Facebook e dispositivi mobili ha per protagonista la Citroen C1 e tanti premi in palio per i migliori.