Skoda Yeti Outdoor 4x4 2014, primo contatto

Abbiamo guidato la nuova Skoda Yeti 2014 Outdoor a quattro ruote motrici, provandola anche su una pista da sci.

Skoda Yeti Outdoor 4x4, test drive sulla neve

Altre foto »

Skoda Yeti si rinnova nell'immagine e nei contenuti e ha tutte le carte in regola per diventare un crossover capace di accontentare una clientela dalle esigenze trasversali. Rispetto al passato Skoda Yeti arriva nelle concessionarie in due versioni: Yeti pensata per vivere al meglio l'ambiente cittadino e Outdoor, con una spiccata propensione alla guida su sterrato. Non solo: nonostante le tante novità rispetto al modello precedente si avrà un risparmio da 340 a 1580 euro. Protagonista della nostra prova la nuova Skoda Yeti Outdoor 4x4, spinta dalla motorizzazione 2.0 TDI 140 cavalli in abbinamento al cambio manuale a sei rapporti o alla trasmissione sequenziale DSG.

Nuova Skoda Yeti, dimensioni

Al primo sguardo la nuova Skoda Yeti mostra un frontale con gruppi ottici ridisegnati e disponibili per la prima volta anche in versione bixeno con luci diurne a LED. Nuovi anche la griglia anteriore, il cofano, il paraurti e i fendinebbia ora posizionati sotto il paraurti anteriore. Sulle fiancate troviamo passaruota allargati, modanature laterali paracolpi, battitacco e mancorrenti rivisti. Al posteriore le novità comprendono il portellone dal nuovo design e gruppi ottici con forma a C disponibili anche a led. Le dimensioni della Skoda Yeti la rendono perfetta per affrontare il traffico metropolitano: è lunga 4.222 mm, larga 1.793 mm, alta 1.691 m (ad eccezione delle versioni 1.6 TDI 105 cv GreenLine e GreenTec alte 1.671 m) e ha un passo di 2.578 mm

Interni Skoda Yeti 2014

Salendo a bordo della nuova Yeti si respira tutta la qualità del Gruppo Volkswagen. Gli interni della novità Skoda sono stati rivisti in molti dettagli,  a partire dal volante a tre razze proposto in sette varianti o per i nuovi tessuti utilizzati per il rivestimento dei sedili. Valore aggiunto della Skoda Yeti rimane lo spazio a bordo, con un vano di carico che parte da 405 litri e arriva a ben 1760 litri rimuovendo i sedili posteriori; questa opzione è resa possibile dal sistema VarioFlex, in grado di reclinare singolarmente i tre sedili posteriori,  abbatterli o rimuoverli. Tra le soluzioni "Simply Clever" non mancano il tappeto baule double-face, la torcia a LED estraibile nel vano di carico, giubbotto ad alta velocità sotto il sedile del conducente e vani portaoggetti nei pannelli porta. Lunga la lista di personalizzazioni sulla Skoda Yeti 2014: sono disponibili climatizzatore bizona "Climatronic", sedili riscaldati, tetto apribile panoramico in vetro, parabrezza riscaldato, cruise control e sedile del conducente con regolazione elettrica. A chiudere la lista delle novità troviamo la telecamera posteriore Optical Parking assistant proposta in abbinamento ai sensori  di parcheggio anteriori e posteriori.

Nuova Skoda Yeti, motorizzazioni

Quattro motorizzazioni diesel e tre benzina sono disponibili sotto il cofano della Skoda Yeti 2014. La gamma a benzina si apre con il propulsore 1.2 TSI 105 cavalli offerto in abbinamento al cambio manuale a 6 rapporti o alla trasmissione automatica DSG a sette rapporti. Salendo di potenza troviamo l'unità 1.4 TSI 122 cv GreenTec con cambio manuale a sei marce e il 1.8 TSI 160 cv 4x4 con trasmissione manuale a sei velocità.  Passando alle unità alimentate a Gasolio si può scegliere tra il 1.6 TDI 105 cv GreenLine con cambio manuale a 5 marce,  1.6 TDI 105 cv GreenTec DSG 7 marce, 2.0 TDI 110 cv (manuale a 5 marce), 2.0 TDI 110 cv 4x4 (manuale a 6 rapporti), 2.0 TDI 140 cv GreenTec manuale 6 marce, 2.0 TDI 140 cv 4x4 (manuale o DSG entrambi 6 marce) e a chiudere il potente 2.0 TDI 170 cavalli 4x4 manuale o DSG 6 rapporti.

Skoda Yeti Outdoor

Per gli amanti della guida "all'aria aperta" la nuova Yeti è disponibile nella versione Outdoor. Rispetto al modello tradizionale troviamo paraurti anteriore posteriore, modanature laterali e protezioni sottoscocca verniciati in colore nero. Proposta in abbinamento alle trasmissioni a due e quattro ruote motrici, la Skoda Yeti Outdoor monta i sistemi off-road  Downhill descendent assistant, Uphill start assistant, ABS-ASR e EDS adattabili alle condizioni di marcia.

Nuova Skoda Yeti, test drive

Dopo aver analizzato a 360 gradi la nuova Skoda Yeti 4x4 è giunto il momento di testarla in diverse condizioni di guida. Per la prova su strada ci sediamo al volante della Skoda Yeti 2.0 TDI 140 cavalli 4x4 Outdoor con cambio manuale a 6 marce. Nonostante l'immagine da crossover adatta a mettere le ruote fuori dall'asfalto, la Yeti mostra doti dinamiche eccellenti e mostra una sportività inaspettata. La motorizzazione da 140 cavalli assicura un buon tiro e ci permette di affrontare i tornanti per arrivare a Sestriere senza dover utilizzare in maniera eccessiva il cambio. Promossa alla prova di guida su asfalto è arrivato il momento di testare la nuova Yeti tra le curve del circuito ghiacciato di Pragelato. Complici le coperture invernali e la trazione integrale con frizione Haldex di quinta generazione, la Yeti 2014 ci ha fatto divertire in tutta sicurezza tra le curve della pista innevata.

Skoda Yeti, slalom gigante sulla neve

Prendete una pista da sci, metteteci delle porte da slalom e salite a bordo della nuova Yeti.  Per mostrarci tutto il potenziale della Skoda Yeti 4x4, la filiale italiana del marchio della Freccia ha organizzato un'insolita gara di slalom. Prima di scendere tra le porte però bisogna arrivare in cima alla pista: disattiviamo l'esp e a gas costante la Yeti si arrampica senza particolari problemi. Posizioniamo la vettura prima del cancello e siamo pronti al via: la Yeti  passa una porta dopo l'altra con una spiccata certa agilità e ci permette di spingere l'acceleratore per raggiungere il traguardo nel minor tempo possibile. Anche in questa prova la Yeti ci ha stupito, mostrando doti fuoristradistiche sconosciute a tante concorrenti.

Listino prezzi nuova Skoda Yeti 2014   

Disponibile negli allestimenti Active, Ambition ed Elegance, il listino prezzi della Skoda Yeti parte  da 19.260 euro necessari ad acquistare la Yeti Active 1.2 TSI, che salgono a 19.460 euro per la Skoda Yeti Outdoor 1.2 TSI Active. La gamma diesel si apre con la 1.6 TDI Active GreenLine a 21.590 euro (+200 euro per la versione Outdoor), mentre per le versioni 4x4 il listino parte da 24.750 euro necessari ad acquistare la Skoda Yeti 2.0 TDI 110 cv Active 4x4.

 

Se vuoi aggiornamenti su SKODA YETI OUTDOOR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 20 febbraio 2014

Altro su Skoda Yeti Outdoor

Skoda Yeti Outdoor 2.0 Tdi 170 CV: la prova su strada
Prove su strada

Skoda Yeti Outdoor 2.0 Tdi 170 CV: la prova su strada

Variante per l'off road del suv di casa SKODA, nella sua edizione più ricca e prestazionale. Performance garantite dal due litri turbodiesel.