Peugeot Grip Control e Hybrid4: test drive sulla neve

Scopriamo come vanno Peugeot 2008 Grip Control e 3008 Hybrid 4 su neve e ghiaccio.

Peugeot Grip Control e Hybrid4

Altre foto »

Peugeot 2008 Grip Control e Peugeot 3008 Hybrid4 sono la risposta del marchio francese a chi cerca un mezzo un capace di garantire abbondante motricità anche in condizioni di scarsa aderenza; due filosofie diverse ma entrambe efficaci per affrontare con tranquillità il weekend in montagna. Per scoprire pregi e difetti abbiamo percorso al volante di Peugeot 2008 Grip Control e Peugeot 3008 Hybrid4 le strade innevate della Val d'Isere in Francia, testando le due vetture anche all'interno di un circuito ghiacciato.

Peugeot 2008 Grip Control

Prima protagonista del nostro test drive ad alta quota è la Peugeot 2008 dotata di tecnologia Grip Control. Attivabile tramite un selettore posto sul tunnel centrale, Il Grip Control è un sistema elettronico capace di liberare o frenare le ruote anteriori tramite diverte tarature dell'ESP. Cinque i programmi disponibili: Neve, Fuoristrada, Sabbia, ESP Standard e ESP Off, quest'ultimo in grado di disabilitare tutti i controlli di trazione e stabilità fino alla velocità di 50 km/h.  In abbinamento agli pneumatici invernali (di serie esce con gomme M+S) la Peugeot 2008  con il selettore del Grip Control posizionato sul programma Neve si dimostra a suo agio sull'asfalto completamente innevato. Attenzione però a non esagerare con il gas: nonostante l'ausilio del Grip Control sulla neve bisogna sempre guidare in maniera progressiva e fluida, evitando così di "scavare" solchi sulla neve.

Peugeot 3008 Hybrid4

Scesi dalla 2008 è arrivato il momento di testare la Peugeot 3008 Hybrid4 tra le curve di un circuito. Nella notte la neve è scesa copiosa e non sarà facile per la crossover ibrida affrontare tutto il percorso senza correre il rischio di rimanere bloccata. Prima di provare la versione a quatto ruote motrici ci mettiamo al volante di una Peugeot 3008 2014 spinta dal solo motore a gasolio; nonostante la buona motricità muoversi sulla neve è tutto tranne che agevole e dobbiamo dosare molto bene il gas per non restare bloccati con le ruote che slittano. Situazione completamente diversa a bordo della Peugeot 3008 Hybrid4, dove grazie al motore elettrico che scarica la potenza sull'asse posteriore possiamo contare su una trazione a quattro ruote motrici. Non immaginatevi di poter utilizzare la 3008 Hybrid4 come se fosse un fuoristrada - l'altezza da terra e gli sbalzi non permettono passaggi troppo impegnativi - ma la trazione sulle quattro ruote garantita dal motore termico e dall'unità elettrica assicurerà un ottimo grip nella maggior parte delle situazioni riscontrabili nei mesi invernali. Oltre alla maggiore motricità la Peugeot 3008 Hybrid4 rispetto alla versione tradizionale garantisce spazi di frenata nettamente ridotti su fondi innevati e un maggior rispetto dell'ambiente. Il giudizio sula Peugeot 3008 Hybrid4  è più che positivo; oltre ad essere migliorata esteticamente grazie al restyling 2014, il sistema di trazione ibrida è di facile utilizzo e assicura una guida fluida in ogni situazione.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 18 febbraio 2014

Altro su Peugeot

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro
Eventi

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Peugeot al Motor Show 2016
Eventi

Peugeot al Motor Show 2016

Le novità Suv, le nuove proposte ibride e la tradizione sportiva sottolineeranno la presenza Peugeot alla rassegna di Bologna.

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017
Motorsport

Peugeot 3008 DKR: svelata la livrea per la Dakar 2017

La versione da gara del SUV del Leone indossa i colori ufficiali