Volkswagen Golf Tech&Sound: prezzi da 16.950 euro

Volkswagen porta al debutto Golf Tech&Sound: nuovi motori (per la gamma) 1.2 Tsi 85 CV e 1.6 Tdi 90 CV, sofisticato impianto audio e nuove rifiniture.

Volkswagen Golf Tech&Sound: prezzi da 16.950 euro

Tutto su: Volkswagen Golf

di Francesco Giorgi

10 ottobre 2013

Volkswagen porta al debutto Golf Tech&Sound: nuovi motori (per la gamma) 1.2 Tsi 85 CV e 1.6 Tdi 90 CV, sofisticato impianto audio e nuove rifiniture.

La Volkswagen Golf si fa più ricca, grazie a un sofisticato impianto audio con display, nuovi rivestimenti e nuovi equipaggiamenti. Si tratta della Golf Tech&Sound, ultima declinazione (in ordine di tempo) della VW più venduta nella storia dei modelli di Wolfsburg.

Più nel dettaglio, la Volkswagen Golf Tech&Sound – che riprende nell’equipaggiamento le omonime corrispondenti versioni di VW Polo – è declinata in due inedite varianti: Golf Tech&Sound 1.2 Tsi 85 CV e 160 Nm a benzina, turbocompresso e a iniezione diretta (consumo medio 4,9 litri per 100 km; emissioni Co2: 113 g/km; velocità massima: 179 km/h; accelerazione 0 – 100 km/h: 11,9 secondi), e Golf Tech&Sound 1.6 Tdi turbodiesel 90 CV e 230 Nm (iniezione diretta common rail, consumo medio dichiarato: 3,8 litri di [glossario:gasolio] per 100 km; emissioni di Co2: 98 g/km; velocità massima: 185 km/h; accelerazione 0 – 100 km/h: 11,9 secondi).

Entrambe le versioni (la scelta dei motori le rende guidabili ai neopatentati) sono disponibili a 16.950 euro (Tech&Sound 1.2 Tsi) e 18.950 euro (Tech&Sound 1.6 Tdi), e si basano sull’allestimento “Trendline“, che comprende 7 airbag, [glossario:differenziale] autobloccante Xds a controllo elettronico, sistema di frenata anti – collisione multipla, tecnologia Start&Stop, dispositivo “Fatigue Detenction” che “controlla” la stanchezza del conducente, climatizzatore manuale, sedile guida regolabile in altezza e volante regolabile in altezza e profondità.

A questo equipaggiamento di serie, la configurazione Tech&Sound aggiunge l’impianto audio Radio Composition Media (il più sofisticato fra quelli offerti su VW Golf), dotato di schermo a colori da 5.8″ a controlli touchscreen, 8 altoparlanti, lettore Sd Card, prese Aux e Usb, lettore Cd e predisposizione Bluetooth; oltre a questo, la nuova Volkswagen Golf Tech&Sound viene equipaggiata con display plus alla strumentazione, volante multifunzione rivestito in pelle, bracciolo anteriore centrale, fari fendinebbia e pacchetto park Pilot (formato da sensori di parcheggio anteriori e posteriori). A richiesta, indica Volkswagen, Golf Tech&Sound è disponibile in versione 5 porte e, in più, è possibile ottenere il ruotino di scorta “minispare”, il kit fumatori e le tinte carrozzeria Pure White e Nero (di serie, la vettura può essere ordinata in colore Grigio Urano senza sovrapprezzo).