Mazda2 Generation GPL: piccola e “pulita”

Arriva la vettura del debutto di Mazda nel GPL. Due allestimenti (Easyclima e Play) e prezzi a partire da 14.300 euro per la Mazda2 Generation GPL

Mazda2 Generation GPL: piccola e "pulita"

di Francesco Giorgi

13 luglio 2009

Arriva la vettura del debutto di Mazda nel GPL. Due allestimenti (Easyclima e Play) e prezzi a partire da 14.300 euro per la Mazda2 Generation GPL

.

Una nuova frontiera per le citycar arriva dal Sol Levante, con l’introduzione sul mercato della Mazda2 alimentata a GPL: la Mazda2 Generation GPL.

La scelta della “piccola” della Casa giapponese non è casuale: va, infatti, a costituire una concorrenza alle vetture del segmento B già presenti nei listini di altri Costruttori (Fiat Panda e Punto benzina-GPL, Chevrolet Matiz GPL).

La versione scelta per il debutto del Marchio giapponese nel settore delle auto alimentate a GPL è la Mazda2 nella versione equipaggiata con il motore 1.3 da 75 CV.

Il modello viene proposto in due allestimenti, 1.3L Easyclima e Play, entrambe derivate dalle corrispondenti versioni a benzina e dotate degli stessi equipaggiamenti: airbag per conducente e passeggero, climatizzatore automatico, impianto stereo.

I prezzi delle Mazda2 GPL partono  da 14.300 euro (Easyclima) e 15.300 euro (Play), vale a dire 2 mila euro in più rispetto alle omologhe versioni alimentate a benzina.

I valori di emissione dichiarati appaiono interessanti: 116 g/km di CO2, che permette di ottenere un incentivo statale complessivo di 3500 euro (1500 euro in caso di rottamazione e 2000 euro in virtù delle emissioni che non superano i 120 g/km di CO2).

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...