Ford: importanti novità per Mondeo, S-Max e Galaxy

I tre modelli alto di gamma della Casa dell’Ovale blu ricevono unità più efficienti a fronte di una dotazione più ricca e listini più contenuti.

Ford S-Max

Altre foto »

Ford ha comunicato le novità che riguarderanno i modelli  Mondeo, S-Max e Galaxy, arricchiti da propulsori più efficienti e allestimenti più ricchi e curati, il tutto offerto ad un prezzo di listino più conveniente e competitivo.

>> Guarda le immagini ufficiali della Ford S-Max

Ford Mondeo

L'ammiraglia della Casa dell'Ovale blu riceve importanti modifiche meccaniche che riguardano la nota unità diesel Duratorq 2.0 litri TDCi, ottimizzata nei consumi e nelle emissioni inquinanti. Queste ultime sono scese di a 10 g/km, toccando un valore di 119 g/km (120 g/km per la station wagon), mentre i consumi di carburante nel ciclo medio risultano di 4,6 l/100 km, rispetto al precedente 4,9 l/100, un ottimo valore ottenuto anche tramite una serie di modifiche che hanno interessato l'aerodinamica della vettura.

Ford S-Max e Galaxy

La stessa unità diesel utilizzata sulla Mondeo, ovvero il Duratorq 2.0 TDCi (declinato nelle potenza  da 140 e 163 CV) vede scendere le proprie emissioni inquinanti sulle multispazio S-Max e Galaxy da 143 a 139 g/km, mentre il consumo nel ciclo misto si abbassa 5,4 a 5,3 l/100 km. La maggiore efficienza di queste due vetture, sia per quanto riguarda le emissioni che in consumi di carburante, è stata ottenuta lavorando su una nuova calibrazione del motore e contemporaneamente apportando un aggiornamento all'elettronica di controllo, la quale ha permesso di apportare benefici tangibili senza compromettere la potenza e l'affidabilità.

Debuttano gli allestimenti Nav Edition e New Titanium

La gamma della berlina e delle due monovolume Ford  viene declinata nei nuovi allestimenti Nav Edition e New Titanium, capaci di offrire una ricca dotazione ad un prezzo molto allettante. Il Nav Edition offre di serie i cerchi in lega da 17 pollici, il navigatore "touch" da 7 pollici, la connessione Bluetooth abbinata ai comandi vocali, il cruise-control e il climatizzatore automatico bi-zona. L'allestimento New Titanium aggiunge alla precedente dotazione i sedili rivestiti in pelle, i retrovisori elettrici e riscaldati con luce di cortesia, luci e tergicristalli automatici, e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

Prezzi da 23.750 euro

Nonostante l'ottimizzazione dei propulsori e l'arricchimento della dotazione di serie, i tre modelli firmati Ford hanno ricevuto un importante abbassamento di prezzo. Il listino della Ford  Mondeo parte infatti da 23.750 euro, riferito alla versione 4 porte 1.6 litri TDCi 115CV Start&Stop, quello della S-MAX risulta invece invece di 27.500 euro, per la versione 1.6 litri TDCi 115CV Start&Stop, mentre la gamma Galaxy si apre a partire da 30.500 euro, sempre riferito alla versione 1.6 TDCi 115CV Start&Stop.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 settembre 2013

Altro su Ford

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada
Prove su strada

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada

Abbiamo provato la variante più spinta del 3 cilindri EcoBoost capace di erogare ben 140 CV...scopritela con noi!

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte
Tecnica

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte

Ecco come Ford aiuta a superare la paura del buio e il timore di scontrarsi con ostacoli e pedoni: il dispositivo debutterà sulla rinnovata Fiesta.

Ford Fiesta ST,  bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Ford Fiesta ST, bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017

La nuova generazione della Ford Fiesta ST sfoggia un’estetica racing e nasconde un piccolo 3 cilindri Ecoboost da 200 CV.