Audi RS6 Avant: sportività senza compromessi

Più leggera e in grado di consumare meno, la nuova Audi RS6 Avant non rinuncia alle prestazioni grazie al suo V8 biturbo da 560 cavalli.

Audi RS 6 Avant 2014

Altre foto »

Articolo sponsorizzato

Con il debutto sul mercato, la nuova Audi RS6 Avant è diventata realtà per i tanti appassionati della casa di Ingolstadt, che hanno potuto apprezzare le doti della station wagon sportiva prodotta dalla quattro GmbH, divisione di Audi specializzata nella preparazione di versioni ad alte prestazioni. 

>> Guarda le foto ufficiali della nuova Audi RS6 Avant

La Audi RS6 Avant non nasconde il suo spirito sportivo, che trapela chiaramente fin dal primo sguardo, catturato da una linea filante che non rinuncia all'eleganza e nella quale spiccano gli inserti in alluminio opaco, le griglie di protezione con finitura nera lucida, lo Spoiler sul tetto, il Diffusore e i due terminali di scarico RS. Le altre caratteristiche estetiche vedono un allargamento di paraurti, sottoporta e passaruota, a cui si aggiunge la tecnologia a LED per i gruppi ottici anteriori. 

All'interno dell'abitacolo ci si trova immersi in un ambiente sportivo: il volante a tre razze ha la parte inferiore appiattita, mentre la strumentazione è caratterizzata da fondo scala bianchi e lancette rosse. I sedili sportivi RS con poggiatesta integrati si combinano ai rivestimenti in pelle nera e Alcantara, mentre non mancano gli inserti in look alluminio. 

L'aspetto che maggiormente emoziona gli appassionati non può che essere il propulsore della RS6. La station wagon tedesca punta sul potente 4.0 TFSI V8 biturbo Twin Scroll a iniezione diretta in grado di fornire 560 cavalli e una coppia di 700 Nm, un valore che si mantiene costante tra 1.750 e 5.500 giri al minuto, consentendo un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e una velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente (tale soglia può essere alzata a richiesta fino a 280 o 305 km/h). 

Abbinato al cambio tiptronic a otto rapporti e dotato del sistema Cylinder On Demand (COD), il propulsore della RS6 Avant consuma in media 9,8 litri ogni 100 chilometri, ovvero il 30% in meno rispetto all'unità che va a sostituire. Si tratta di un obiettivo centrato anche grazie all'impiego di acciaio ad alta tecnologia per la realizzazione della vettura, la cui carrozzeria è realizzata per il 20% da alluminio e le consente di pesare circa 100 chilogrammi in meno rispetto alla precedente generazione. 

Di serie sulla Audi RS6 ci sono la trazione integrale permanente quattro, il torque vectoring, le sospensioni pneumatiche a taratura rigida Adaptive Air Suspension RS gestibili, come altre funzioni presenti a bordo, tramite l'Audi Drive Select, oltre al controllo della stabilità ESC completamente disattivabile, al telaio sportivo RS Plus con Dynamic Ride Control (DRC) e ai cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici 275/35.  

Per l'intrattenimento e l'informazione sono presenti invece il sistema Audi Bose Surround Sound e l'impianto di navigazione MMI Plus con MMI Touch.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI RS6 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 29 luglio 2013

Altro su Audi RS6

Audi RS6 Allroad: la vedremo nel 2017?
Anteprime

Audi RS6 Allroad: la vedremo nel 2017?

Nuove indiscrezioni raccolte dal Web indicano per probabile una versione "offroad" di Audi RS6 Avant, che tuttavia potrebbe andare soltanto in Cina.

Audi RS6 120th Anniversary by ABT a Ginevra
Tuning

Audi RS6 120th Anniversary by ABT a Ginevra

Una serie limitata di 12 unità, per celebrare i 120 anni della factory di Kempten: è la Audi RS6 "120th Anniversary" da 730 CV e 320 km/h.

Audi RS6 Allroad: allo studio un crossover da 560 CV
Anteprime

Audi RS6 Allroad: allo studio un crossover da 560 CV

La Casa dei quattro anelli starebbe studiando una versione crossover della sportivissima station wagon RS6, forte di 560 CV.