Nuova Skoda Octavia: prezzi da 18.610 euro

Porte aperte il 7 e l’8 aprile

Nuova Skoda Octavia: prezzi da 18.610 euro

di Valerio Verdone

05 aprile 2013

Porte aperte il 7 e l’8 aprile

La Skoda rinnova la sua vettura più rappresentativa, la Octavia, che sabato 7 e domenica 8 aprile si presenta al pubblico nelle concessionarie della Casa ceca. Non si tratta di una vera e propria rivoluzione, ma di un’evoluzione importante per una berlina di sostanza che offre versatilità, sicurezza e tecnologia del Gruppo VW.

>> Guarda la gallery della nuova Skoda Octavia

La linea, equilibrata e solida, è piacevole ma non urlata, ben proporzionata grazie al tipico frontale Skoda, alla fiancata pulita e ad una vista posteriore sobria e curata dove spicca il pratico portellone. Anche l’interno offre uno stile impeccabile, senza fronzoli, con una plancia dallo stile classico in cui tutti i comandi sono disposti in maniera razionale. Le finiture sono alla tedesca, non manca niente, e il tutto rispecchia in pieno le esigenze dei clienti Skoda.

Sotto il cofano troviamo 3 motori a benzina, il 1.2 TSI, il 1.4 TSI, e il 1.8 TSI, non mancano i propulsori a [glossario:gasolio] come il parco 1.6 TDI e il più grintoso 2.0 TDI e la possibilità di scegliere tra la trasmissione manuale o a doppia frizione, contraddistinta dalla sigla DSG. Per quanto riguarda gli allestimenti, la nuova berlina ceca ne annovera 3: Active, Ambition ed Elegance.

I prezzi partono dai 18.610 euro della versione 1.2 TSI Active e arrivano ai 26.560 euro della 2.0 TDI Elegance dotata di cambio DSG, mentre la 1.6 TDI Ambition, la più equilibrata della gamma, per potenza, costi di gestione e dotazioni, è offerta a 21.870 euro.