Mitsubishi ASX 2013: prezzi da 19.450 euro

Ritoccata nell’estetica, l’ASX ha un nuovo 1.8 diesel da 116 CV

Mitsubishi ASX 2013: prezzi da 19.450 euro

Tutto su: Mitsubishi ASX

di Valerio Verdone

25 gennaio 2013

Ritoccata nell’estetica, l’ASX ha un nuovo 1.8 diesel da 116 CV

La Mitsubishi ASX è un’auto intelligente, visto che ha le caratteristiche del SUV come la visibilità, la sicurezza e la praticità e i punti forti delle wagon come lo spazio a bordo, i consumi contenuti e il favorevole rapporto qualità/prezzo. Adesso, si rinnova, in linea con le nuove tendenze del Marchio e, per il 2013, si presenta più morbida nella linea e più attenta al comfort.

L’estetica risulta più morbida per via di una rivisitazione della griglia anteriore e di nuove cromature nel frontale. Anche la vista posteriore ha subito qualche cambiamento, ma in tono minore. Le modifiche più sostanziali sono quelle apportate sotto pelle, dove troviamo delle sospensioni posteriori tarate in maniera più soft, per attutire al meglio sconnessioni e giunture autostradali, e una nuova motorizzazione il 1.8 diesel da 116 CV.

>> Guarda la gallery della Mitsubishi ASX

Questo propulsore si pone alla base della gamma a gasolio ed è abbinata alle versioni con 2 ruote motrici, mentre il 1.8 da 150 CV equipaggia le ASX con trazione integrale. Per quanto riguarda il motore a benzina, il SUV compatto di Mitsubishi monta un 1.6 da 117 CV che trasmette la potenza unicamente alle ruote anteriori e viene offerto anche nella variante a Gpl.

I prezzi partono dai 19.450 euro della 1.6 2WD  Inform e arrivano ai 28.800 euro della 1.8 diesel 4×4 Intense Panoramic da 150 CV. Interessane la 1.6 benzina 2WD Inform a 20.950 euro e la 1.8 diesel 2WD Invite a 23.950 euro.