Suzuki Jimny Street: serie speciale per la città

100 esemplari per la nuova Street, serie speciale di Suzuki Jimny che sfoggia una inedita anima metropolitana. Prezzi da 19.000 euro.

Suzuki Jimny Street: immagini ufficiali

Altre foto »

In attesa di conoscere se la concept iM-4 presentata lo scorso marzo al Salone di Ginevra ne sarà l'erede, la offroad - simbolo di Suzuki incontra una nuova immagine urbana, pronta a regalare alla piccola 4x4 una inedita identità "cittadina". Si tratta della nuova Suzuki Jimny Street, serie speciale presentata in queste ore e in via di debutto sul mercato a un prezzo "chiavi in mano" di 19.000 euro, vale a dire 500 euro in più rispetto all'edizione attualmente più accessoriata di Suzuki Jimny, cioè la "Evolution+", che attualmente rappresenta la versione alto di gamma di Jimny, la piccola offroad che nelle scorse settimane ha celebrato i suoi primi 45 anni di produzione (la gamma, iniziata nel 1970 con la LJ10, ha totalizzato oltre 2.700.000 unità vendute in tutto il mondo, di queste, 540.000 appartengono alla terza generazione di Jimny, sul mercato dal 1998).

La nuova Suzuki Jimny Street viene "tirata" in 100 esemplari; a livello di corpo vettura, si differenzia dalla "normale" Jimny in listino per una inedita tinta carrozzeria bicolore su base "Pearl White" alla quale fanno contrasto accenti in tinta arancio "graffiti" (dettagli presenti sulla parte superiore degli specchi retrovisori esterni, alle cornici fendinebbia e alla presa d'aria sul cofano).

A motorizzare la nuova Suzuki Jimny Street c'è il collaudato 4 cilindri a benzina da 1.328 cc realizzato interamente in alluminio, distribuzione doppio albero e 16 valvole a fasatura variabile, per una potenza di 85 CV a 6.000 giri/min e 110 Nm di coppia massima a 4.100 giri/min. La trasmissione, come già avviene per Jimny, si avvale di un riduttore nonché del sistema "Drive Action" per il rapido passaggio della trazione da due a quattro ruote motrici; inoltre, a trazione integrale inserita il conducente può scegliere fra le modalità di trazione "High" (specifica per i tratti di strada pianeggianti) e "Low" (inseribile per consentire alla piccola fuoristrada la marcia su percorsi sterrati in pendenza).

L'equipaggiamento della nuova Suzuki Jimny Street prevede, oltre all'esclusiva tonalità carrozzeria, i copriruota rigidi con logo "Jimny Street" (riportato anche ai montanti laterali) e sistema di navigazione con display touchscreen da 7", mappe 3D e connessione Bluetooth. La dotazione dei sistemi di sicurezza comprende Abs a tre canali con dispositivo Ebd per la distribuzione della forza frenante, barre laterali antintrusione e sistema di fissaggio Isofix per i seggiolini ai sedili posteriori.

Se vuoi aggiornamenti su SUZUKI JIMNY inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 giugno 2015

Altro su Suzuki Jimny

Suzuki Jimny Street, prezzi da 19.900 euro
Ultimi arrivi

Suzuki Jimny Street, prezzi da 19.900 euro

La nuova Suzuki Jimny Street coniuga le capacità off road di un fuoristrada compatto con uno stile fresco e giovanile.

Suzuki Jimny Arì: prezzi da 18.910 euro
Ultimi arrivi

Suzuki Jimny Arì: prezzi da 18.910 euro

Suzuki presenta una nuova edizione a tiratura limitata del suo piccolo 4x4, caratterizzato da una trazione inarrestabile e da una ricca dotazione.

Suzuki Jimny Ambition: prezzo da 17.890 euro
Ultimi arrivi

Suzuki Jimny Ambition: prezzo da 17.890 euro

Suzuki porta al debutto sul mercato la nuova Jimny Ambition, versione esclusiva con una linea elegante e una buona dotazione di serie.