Aston Martin Vanquish 2013: nuove foto ufficiali

La supersportiva della Casa di Gaydon mostra tutto il suo charme sportivo in un’inedita galleria fotografica.

Aston Martin Vanquish 2013

Altre foto »

A pochi giorni dall'annuncio ufficiale relativo all'acquisizione del 37,5% del capitale di Aston Martin Hondings - per una cifra di circa 190 milioni di euro - da parte dell'Investindustrial, ex proprietaria della Casa motociclistica Ducati, la Casa anglosassone ha pubblicato un'inedita galleria fotografica della sua ultima creazione: la nuova Aston Martin Vanquish, versione top di gamma e massima espressione del nobile Costruttore britannico.

Evoluzione del Concetto AM310, svelato in occasione all'esclusiva kermesse di Villa D'Este 2012, la nuova Vanquish si presenta come erede spirituale dell'omonima Gran Turismo disegnata da Ian Callum - prodotta dal 2001 al 2007 -  e contemporaneamente si presenta  come degna sostituta della precedente DBS, ponendosi come nuova ed esclusiva ammiraglia della Casa di Gaydon.

Lunga 472,8 cm, larga 191,2 cm e alta appena  129,4 cm, la nuova Vanquish mescola in modo sapiente ed armonico i tipici ed inconfondibili tratti stilistici delle ultime sportive firmate dalla Casa inglese come ad esempio DB9 e Rapide, aggiungendo una nuova linfa particolarmente aggressiva, frutto di alcuni dettagli come ad esempio il grande splitter in carbonio dalla forma ondulata, le minigonne laterali realizzate con lo stesso materiale, le ampie prese d'aria posizionate sul frontale, sul cofano motore e nella parte posteriore o ancora il nuovo diffusore posteriore abbinato agli scarichi sportivi, mentre il baricentro estremamente basso e la linea di cintura elevata completano l'effetto scenico sportivo.

>> Guarda le nuove immagini dell'Aston Martin Vanquish

All'ottimo lavoro effettuato sul design della vettura, fa eco una meccanica di primo livello, capace di esprimersi nel migliore dei modi grazie all'uso del telaio realizzato in fibra di carbonio che ha permesso di contenere la massa della vettura entro i 1739 kg. Sotto il grande cofano motore troviamo il nobile V12 da 6.0 litri utilizzato anche su altri modelli Aston, ma che in questa vettura è stato opportunatamente modificato ed ottimizzato in modo da ottenere una potenza di ben 573 CV e una coppia massima di 620 Nm. L'abbondante potenza viene scaricata sulle enormi ruote posteriori Pirelli PZero  (305-30 ZR20) tramite il cambio automatico a sei rapporti con paddle al volante, consentendo uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,1 secondi e una velocità di punta di 295 km/h.

Il listino della vettura, ovviamente risulta più che adeguato al suo lignaggio: per  entrare in possesso della nuova Vanquish infatti è necessario staccare un cospicuo assegno di 257 mila euro, naturalmente optional esclusi.

Se vuoi aggiornamenti su ASTON MARTIN VANQUISH inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 12 dicembre 2012

Altro su Aston Martin Vanquish

Aston Martin Vanquish S: 600 CV al Salone di Los Angeles
Anteprime

Aston Martin Vanquish S: 600 CV al Salone di Los Angeles

Nuova versione alto di gamma per Vanquish: l'aggiornamento al V12 6.0 e un inedito bodykit in carbonio sottolineano l'immagine della Gt di Gaydon.

Aston Martin Vanquish Zagato: sarà prodotta in serie limitata
Anteprime

Aston Martin Vanquish Zagato: sarà prodotta in serie limitata

L'interesse suscitato a Villa d'Este ha convinto i vertici di Gaydon: 99 esemplari, già disponibili alle ordinazioni; le prime consegne a inizio 2017.

Aston Martin Vanquish Zagato Concept: si svela a Villa d
Concept

Aston Martin Vanquish Zagato Concept: si svela a Villa d'Este

Un nuovo capitolo della collaborazione fra le due Case: è la Aston Martin Vanquish Zagato Concept, in mostra al Concorso d'Eleganza Villa d'Este.