Audi A3 2012: ampliata l’offerta

Per tutte le versioni si potrà scegliere tra cambio manuale e cambio automatico S-Tronic e arriva la trazione integrale anche per il 2.0 TDI.

Audi A3 2012: ampliata l’offerta

di Danilo Angelo Di Martino Trovatello

20 novembre 2012

Per tutte le versioni si potrà scegliere tra cambio manuale e cambio automatico S-Tronic e arriva la trazione integrale anche per il 2.0 TDI.

Presentata in veste ufficiale lo scorso Marzo al Salone di Ginevra, la nuova Audi A3 2012 è stata introdotta sul mercato italiano poco più di due mesi fa: ora la gamma viene completata con nuove versioni che la rendono ancora più appetibile.

Al lancio era stata proposta con due propulsori a benzina e due a gasolio: le due versioni entry level spinte rispettivamente dal 1.4 TFSI da 122 cv e dal 1.6 TDI da 105 cv, e le due versioni più performanti alimentate dal 1.8 TFSI da 179 cv e dal 2.0 TDI da 150 cv.

Ora vengono ufficializzate nuove combinazioni per l’Audi A3: il 1.4 TFSI da 122 cv abbinato alla trazione anteriore e al cambio S tronic a sette rapporti a partire da 25.250 euro; il 1.6 TDI da 105 cv con trazione anteriore e cambio S tronic a partire da 26.150 euro; il 1.8 TFSI da 180 cv con trazione anteriore e cambio manuale a sei rapporti a partire da 26.850 euro; il 2.0 TDI da 150 cv con trazione integrale e cambio manuale a sei rapporti a partire da 29.250 euro.

In conclusione, nel nuovo listino, per tutti e quattro i motori sarà disponibile la trazione anteriore e si potrà scegliere tra cambio manuale e cambio S-Tronic. Inoltre al 1.8 a benzina e al 2.0 a gasolio sarà possibile abbinare la trazione integrale Quattro.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...