Mini Paceman: prezzi da 24.500 euro

Ufficializzati i prezzi del SUV coupé Mini Paceman: il listino parte da 24.500 euro.

Mini Paceman: prezzi da 24.500 euro

Tutto su: MINI Paceman

di Valerio Verdone

02 novembre 2012

Ufficializzati i prezzi del SUV coupé Mini Paceman: il listino parte da 24.500 euro.

La gamma Mini è in continua espansione e così, l’ultimo modello arrivato, la Paceman, versione coupé della più paciosa Countryman fa il suo debutto in listino con un prezzo d’attacco di 24.500 euro. L’auto è particolare, come abbiamo avuto modo d’osservare a Parigi e si rivolge ad un pubblico che ama distinguersi ed è pronto a sacrificare parte della versatilità della Countryman per un’immagine ancora più stravagante ed esclusiva.

Di conseguenza, il prezzo di partenza di 24.500 euro, relativo alla Paceman Cooper 1.6 da 122 CV è destinato a salire se si attinge alla lunga lista degli optional, ma il salto si avverte anche passando alla versione a gasolio con cambio manuale dotata del 1.6 da 112 CV, che si porta a casa per 26.200 euro. Interessante notare che lo stesso modello, sia con trazione anteriore che integrale, abbinato alla trasmissione automatica, monta in realtà un propulsore 2 litri con la medesima potenza.

Le versioni integrali, disponibili con motori 1.6 e 2.0 diesel da 112 CV a 143 CV e con il 1.6 turbo benzina da 184 CV hanno prezzi che vanno dai 27.950 euro della Cooper D All4 ai 31.500 euro della Cooper SD All4, passando per i 30.500 euro della Cooper S All4. Per la modaiola Cooper S a trazione anteriore bastano, si fa per dire, 28.950 euro, mentre per la Cooper D abbinata alla trasmissione automatica, ma priva delle 4 ruote motrici, sono necessari 27.900 euro. Infine, la Cooper SD a trazione anteriore richiede un esborso di 29.950 euro.