Audi SQ5: prezzi da 62.850 euro

Da oggi è possibile ordinare la variante sportiva del noto crossover tedesco ad un prezzo di partenza di 62.850 euro.

Audi SQ5: prezzi da 62.850 euro

di Francesco Donnici

02 novembre 2012

Da oggi è possibile ordinare la variante sportiva del noto crossover tedesco ad un prezzo di partenza di 62.850 euro.

Il Costruttore Audi ha annunciato l’inizio delle prevendite della nuova SQ5, versione di punta del Crossover teutonico, ordinabile presso le concessionarie ufficiale della Casa dei Quattro anelli a partire da 62.850 euro.

Motore generoso e per niente assetato

La SQ5 si presenta come il primo modello alimentato a gasolio realizzato dal reparto sportivo della Casa di Ingolstadt. Il potente propulsore che equipaggia il SUV teutonico è infatti il potente 3.0 TDI biturbo Common Rail, capace di scaricare 313 cavalli e 650 Nm di coppia massima sulla trazione integrale quattro con Torque Vectoring. L’abbondante cavalleria permette, nonostante l’elevata mole della vettura, di coprire lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 5,1 secondi, mentre la velocità massima viene limitata elettronicamente a 250 km/h. Le prestazioni da sportiva non sono però sinonimo di alti consumi, considerando che il poderoso TDI riesce ad ottenere un consumo dichiarato nel ciclo misto di soli 7,2 litri ogni 100 km.

Dotazione ricca e allestimento sportivo

Particolarmente ricca risulta la dotazione di serie che comprende il cambio automatico-sequenziale  a otto rapporti, lo sterzo ad azionamento elettromeccanico, il sistema “Audi Drive Select” con sterzo dinamico e rapporto di trasmissione variabile, i fari  Xenon plus con lavafari, calotte degli specchietti laterali in alluminio opaco, Climatizzatore automatico con regolazione in funzione dell’irradiazione solare, dispositivo multimediale MMI abbinato ad uno schermo da 6,5 pollici da cui è possibile controllare il navigatore satellitare (optional), l’impianto audio “Concert” con lettore CD, ingresso Aux, USB  e lettore scheda SD HC (fino a 32 GB). La dinamica dell avettura viene assicurata dall’assetto sportivo ribassato di 30 millimetri e dai cerchi in lega da 20 pollici a cinque razze realizzati ad hoc ed abbinati a  pneumatici che misurano 255/45, mentre tra gli optional non mancano i cerchi in lega da 21 pollici

Sicurezza al top grazie all’elettronica

Anche la dotazione relativa alla sicurezza passiva e attiva degli occupanti risulta di prim’ordine. Tra i tecnologici dispositivi troviamo il Controllo elettronico della stabilità  (ESC) con riconoscimento dei portabagagli sul tetto e con offroad detection. Questo particolare sistema  collega i dispositivi  ABS, EBV, ASR ed EDS con i propri sensori e confronta i dati di marcia con dati teorici di riferimento, in modo da accrescere la stabilità della vettura in modo mirato e specifico ed intervenendo sulle singole ruote e sulla gestione del propulsore.

Prime consegne nel marzo 2013

Le prime consegne dell’Audi SQ5 partiranno il prossimo marzo, la gamma comprenderà la già citata versione “base” disponibile a 62.850 euro e la versione top di gamma denominata Business venduta ad un prezzo di  65.100 euro.

 

No votes yet.
Please wait...