Nuova Opel Karl: razionalità e concretezza

La nuova proposta Opel nel segmento A, gioca le sue cartye su praticità e concretezza con prezzi di lancio davvero appetibili.

Opel Karl: nuove immagini ufficiali

Altre foto »

La Opel alimenta la sua offensiva sul mercato con la Karl, la vettura a vocazione cittadina che va ad affiancare Adam e Corsa per completare l'offerta della Casa del Fulmine nel Segmento A. Si tratta di un'auto che punta molto sui contenuti e vanta un prezzo lancio accattivante: 8.500 euro grazie ad un contributo rottamazione valido nel periodo di lancio.

Linea: razionale e senza fronzoli

L'aspetto della Opel Karl è legato alla funzionalità, infatti, per ospitare 5 persone in un corpo vettura lungo 3,68 m, è chiaro che non si può puntare su uno stile troppo aggressivo e fantasioso. Quindi la piccola tedesca, realizzata in Corea, presenta una forma razionale, impreziosita da alcune soluzioni che enfatizzano il family feeling, come la grande calandra anteriore, e i tagli presenti nella vista laterale.

Interno: ordinato ma con plastiche dure

L'abitacolo della Karl è fatto per durare, come si evince dagli assemblaggi, ma per contenere i costi le plastiche sono dure, come su altre concorrenti della categoria. Strumentazione semplice, e grande schermo per l'infotainment, che rappresenta una vera novità. Infatti, oltre al sistema IntelliLink, che consente di connettere lo smartphone alla vettura attraverso Android Auto o Apple CarPlay, la compatta tedesca avrà dal 2016 anche l'innovativo Opel OnStar. Si tratta di una tecnologia capace di connettere la vettura ad una rete d'assistenza 24 ore su 24 per avere dei soccorsi immediati in caso d'incidente, ma anche per ottenere delle informazioni sulle attività commerciali lungo l'itinerario da percorrere. Per il resto, bisogna annoverare un'abitabilità che può essere, a scelta, per 4 o 5 persone ed un bagagliaio utile in città ma non molto capiente in caso di eventuali gite fuoriporta.

Al volante: sicura e parca nei consumi

La Karl non punta certo sulle prestazioni, d'altra parte la scheda tecnica parla chiaro: è disponibile un solo motore a 3 cilindri da 1 litro, capace di erogare 75 CV e 95 Nm di coppia massima. L'unità in questione è abbinata ad un cambio manuale a 5 marce, non proprio il massimo nella guida in autostrada, ma pratico in città, visto che la frizione non risulta troppo pesante e la rapportatura è abbastanza corta. Questo elemento, unito allo sterzo che può essere reso più leggero nella guida nel traffico (a partire dalla N-Joy) e nelle manovre di parcheggio, rende la vettura gradevole da condurre nelle marcia urbana. Certo, il Cambio automatico sarebbe un'opzione gradita, e potrebbe arrivare nel prossimo futuro, ma per il momento non è disponibile. Ad ogni modo, stare al volante della Karl risulta molto piacevole anche per via dell'appoggio garantito dai cerchi in lega da 15 pollici (di serie sulla Cosmo), e delle percorrenze dichiarate (4,3 l/100 km), che riducono al minimo indispensabile le soste dal benzinaio.

Prezzo: da 8.500 euro

La Karl, come le sue concorrenti, punta molto sul prezzo d'acquisto, per cui, il costo previsto per il modello base al momento del lancio, e che durerà per tutta l'estate, risulta molto accattivante: 8.500 euro con un'auto da rottamare. Una cifra nella quale sono compresi gli Airbag frontali, laterali e a tendina, l'ESP, l'assistenza nelle partenze in salita, il computer di bordo, il sistema Isofix ed il monitoraggio della pressione degli pneumatici. Con 800 euro in più si può acquistare la versione N-Joy, che vanta anche il climatizzatore manuale, la radio con bluetooth, la presa USB e lo sterzo con funzione City. Aggiungendo altri 1.500 euro, si può entrare in possesso della variante più ricca, la Cosmo, dotata anche dei cerchi in lega da 15 pollici, del volante in pelle multifunzione, del clima automatico, del Lane Departure Warning e dei fendinebbia con funzione cornering.

Se vuoi aggiornamenti su OPEL KARL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Opel Karl

Opel Karl Rocks, la citycar si veste da SUV
Anteprime

Opel Karl Rocks, la citycar si veste da SUV

La citycar tedesca allarga la propria offerta con una nuova versione che ricalca alcuni elementi tipici dei SUV.

Opel Karl Race Edition by Irmscher
Tuning

Opel Karl Race Edition by Irmscher

Solo 100 unità dai rivenditori ufficiali per la citycar del Fulmine firmata Irmscher.

Opel Karl: la prova su strada
Prove su strada

Opel Karl: la prova su strada

Abbiamo guidato la citycar del Fulmine tutta concretezza e praticità.