Fiat Panda Natural Power: prezzo da 13.950 euro

Partono gli ordini della nuova Panda alimentata a metano che coniuga costi di gestioni contenuti alle ottime prestazioni del bicilindrico TwinAir.

Foto Nuova Fiat Panda 2012

Altre foto »

Fiat apre gli ordini della nuova Panda TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV, versione economa ed ecologica dotata di doppia alimentazione benzina-metano dell'utilitaria della Casa del lingotto. In tempi di crisi economica e di rialzi continui del costo dei carburanti, la nuova Fiat Panda Natural Power si pone come una valida proposta per la mobilità cittadina capace di ridurre sensibilmente i costi di gestione di un'automobile, senza rinunciare al piacere di guida offerto dalla moderna tecnologia TwinAir.

Il primo bicilindrico al mondo alimentato a metano

La nuova Panda risulta la prima vettura al mondo dotata  di un compatto propulsore bicilindrico sovralimentato, alimentato a metano-benzina. Questa soluzione offre un'elevata potenza specifica e un'abbondante coppia che si combina in modo perfetto con la riduzione dei costi e dei consumi  offerti dall'alimentazione a metano. Le ottime doti del motore sono inoltre coniugate ad un inaspettato piacere di guida offerto dalle carreggiate allargate e dalla sospensione posteriore a ponte torcente con maggiore rigidezza a rollio, progettata ad hoc per questa  versione a metano. Il risultato è un ottimo comportamento su strada, sia in termini di handling che di comfort,  che risulta nettamente migliorato rispetto alla precedente generazione della citycar italiana.

Consumi irrisori e buone prestazioni

Analizzando la scheda tecnica, scopriamo che il 0.9 litri TwinAir Turbo da 80 CV abbinato all'alimentazione a metano  offre consumi realmente contenuti pari a 3,1 kg/100 km sul ciclo combinato, mentre le emissioni inquinanti si attestano sugli 86 g/km di CO2, ovvero uno dei valori più bassi rispetto alla concorrenza. Al contrario, l'autonomia  offerta dalla vettura - rispetto alla Panda Classic 1.4 Natural Power - è aumentata di ben il 10%, mentre le prestazioni addirittura del  30%. La capacità di carico delle bombole di metano risulta di circa 12 kg, nonostante ciò la loro collocazione sotto il pianale ha lasciato pressochè  invariata la capacità di carico del vano pagagli che risulta di ben 200 litri. Di ottimo livello risultano anche le prestazioni assolute della vettura che con l'alimentazione a metano tocca i 168 km/h di velocità massima (170 km/h la versione  a benzina) e accelera da 0 a 100 km/h in 12,8 secondi (12 secondi la benzina). Come il resto della gamma Fiat alimentata a metano, la Panda Natural Power  è di primo impianto (OEM), quindi prodotta direttamente nello stabilimento. In questo modo la Casa garantisce al 100% l'impianto, assicurando  il cliente del pieno  rispetto delle normative di sicurezza, della massima qualità e di un'ottima  affidabilità.

Da 13.950 euro e finanziamento a tasso zero

La Fiat Panda Natural Power  è disponibile negli allestimenti Pop, Easy e Lounge, mentre i prezzi di listino risultano rispettivamente di 13.950 euro, 14.700 euro e 15.950 euro. Come se non bastasse, fino al 30 settembre, il Costruttore italiano offre la nuova Panda Natural Power  ad un finanziamento a tasso zero e con anticipo zero che rende ancora più appetibile l'acquisto di questo modello.

 

Se vuoi aggiornamenti su FIAT PANDA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 05 settembre 2012

Altro su FIAT Panda

Fiat fornirà 5000 veicoli commerciali a Tim
Aziendali

Fiat fornirà 5000 veicoli commerciali a Tim

Rinnovato l'accordo per 5.000 veicoli

Fiat Panda, arriva il restyling 2017
Ultimi arrivi

Fiat Panda, arriva il restyling 2017

La Fiat Panda si aggiorna nei contenuti e sfoggia nuovi interni con lo scopo di rimanere ai vertici del suo segmento.

Fiat: tutti in campo con la Pandazzurri
Ultimi arrivi

Fiat: tutti in campo con la Pandazzurri

Disponibile in 3 colori e in tutte le motorizzazioni della Panda.