Jaguar XF e XJ 2013

Le Jaguar XF e XJ model year 2013 offrono più scelta, efficienza e tecnologia. Ampliata la gamma dei motori e cambi a 8 rapporti abbinati ai V6 e V8

Jaguar XF e XJ model year 2013

Altre foto »

Dopo aver introdotto una serie di nuove tecnologie già nei model year 2012 e dopo i due nuovi motori benzina a induzione forzata, Jaguar amplia la sua offerta per la gamma XF e XJ MY 2013.

La gamma delle apprezzate berline Jaguar XF e XJ realizzate in alluminio presentano alcuni miglioramenti grazie all'ampliamento della gamma dei propulsori. La trasmissione automatica ZF a otto rapporti, introdotta per la prima volta nella gamma XF lo scorso anno per implementare i motori turbodiesel, ora è disponibile di serie in tutta la gamma XJ e XF per tutte le unità benzina e diesel. La trasmissione a otto marce si abbina al sistema Jaguar Intelligent Stop/Start che equipaggia tutti i motori V6 e V8 sia turbodiesel e sia benzina.

Grazie alla più ampia distribuzione dei rapporti e alla loro maggiore spaziatura, il cambio fornisce un'accelerazione più uniforme sia in partenza e sia durante i sorpassi, mentre riduce il consumo di carburante alle alte velocità. I cambi di marcia vengono eseguiti in soli 200 millisecondi, mentre l'intervento del guidatore è reso possibile attraverso l'utilizzo delle leve montate sul volante, che consentono scalate multiple e permettono di selezionare la marcia desiderata quasi istantaneamente.

L'ampliamento della scelta dei motori prevede l'inserimento di due nuove unità a benzina a induzione forzata - il 3.0 V6 Sovralimentato e il 2.0 i4 Turbo - che si uniscono all'attuale gamma composta dal 2.2 litri i4 Turbodiesel, dal 3.0 V6 Turbodiesel 3.0 litri, e dal 5.0 V8 benzina sia in versione aspirata che sovralimentata.

Il 2.2 litri i4 Turbodiesel ora viene offerto nelle versioni da 163 CV e da 200 CV per l'XF versione berlina e Sportbrake, entrambi con emissioni di CO2 di 135 g/km e un consumo di carburante nel ciclo combinato di 5,1 l/100km.

Entrambe le versioni da 240 e 275 CV del 3.0 V6 Turbodiesel, presentano delle emissioni CO2 di 159 g/km nella berlina XF e di 159 g/km nella XJ (solo per la 275 CV), con un consumo di carburante nel ciclo combinato di 6,0 l/100km per ogni unità. Il motore a benzina V8 sovralimentato offre un risparmio di carburante fino all'11%, con una riduzione delle emissioni di oltre l'8%, mentre il V8 aspirato permette un risparmio di carburante fino all'8%, con una riduzione delle emissioni di oltre il 6%.

Per il MY 2013, Jaguar ha continuato a migliorare anche le prestazioni e la raffinatezza delle sospensioni. Tutti i modelli della gamma beneficiano di molle e ammortizzatori ricalibrati, che offrono maggiore isolamento di marcia e un maggior comfort per gli occupanti su tutte le superfici stradali, senza alcun impatto sulle famose capacità dinamiche della vettura. La nuova messa a punto delle sospensioni è stata introdotta nella versione top di gamma XJ Ultimate.

Venendo agli interni, il sistema Jaguar touchscreen di infotainment, integrato nella XF e nella XJ, è stato aggiornato attraverso l'ampliamento del numero delle sue funzioni di intrattenimento, navigazione e connettività.

Sia il sintonizzatore TV opzionale, sia il ricevitore DAB sono stati aggiornati rispetto alla precedente versione; ora infatti, sono in grado di ricevere trasmissioni codificate sia Mpeg2 e sia Mpeg4, a seconda del mercato. Il sistema DAB aggiornato ora può anche ricevere i più efficienti segnali DAB+ e il nuovo standard DMB (Digital Multimedia Broadcasting). Gli upgrade hanno anche migliorato la funzionalità di navigazione dell'interfaccia iPod.

Il sistema di navigazione satellitare offre inoltre una serie di nuove funzionalità, che ne ampliano le capacità e la facilità d'uso. Un'importante novità è l'opzione "ECO Route", che ottimizza le strade utilizzate in un viaggio, per ridurre al minimo il consumo di carburante e le emissioni.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR XF inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 28 giugno 2012

Altro su Jaguar XF

Jaguar XF L: a passo lungo per il mercato cinese
Anteprime

Jaguar XF L: a passo lungo per il mercato cinese

La vettura in versione a passo lungo sarà presentata al Beijing Auto Show.

Jaguar XF: debutta il diesel a trazione integrale
Anteprime

Jaguar XF: debutta il diesel a trazione integrale

La Jaguar XF viene arricchita dalla trazione integrale AWD abbinata al raffinato motore diesel Ingenium a quattro cilindri da 180 CV.

Nuova Jaguar XF 2016: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Jaguar XF 2016: primo contatto

La Jaguar XF viene rinnovata nel segno della tradizione, portando in dote un telaio più evoluto che si sposa con motori potenti e tecnologici.