Nuova Audi RS4 Avant 2012

Audi svela gli equipaggiamenti della nuova RS4 Avant, "station" da 450 CV. Sarà in listino a ottobre a partire da 78.500 euro.

Audi RS4 Avant 2012

Altre foto »

Ecco l'auto per le famiglie sportive. In questi giorni, il marchio dei Quattro anelli comunica in forma ufficiale il prossimo debutto della nuova Audi A4 Avant 2012, terza serie della "station" ad elevate prestazioni, che rinnova la "famiglia" delle berline sportive Audi di alta gamma, nata nel 2000 con la prima RS4 Avant (sviluppata in collaborazione con l'inglese Cosworth) e proseguita nel 2005 con una gamma allargata alle declinazioni berlina, Avant e Cabriolet e prodotta in 14300 unità in quattro anni.

La vettura (anticipata a febbraio con le prime indiscrezioni e confermata la scorsa settimana) si colloca nel competitivo segmento D premium, un settore nel quale il made in Germany è pressoché totale: la RS4 terza serie andrà infatti a ricoprire il ruolo di competitor per Bmw M3 e Mercedes C63 AMG nelle due versioni berlina e station wagon. La RS4 Avant è già disponibile in questi giorni alla prenotazione; il debutto in listino è previsto per ottobre 2012 con prezzi a partire da 78.500 euro.

Rispetto alla A4 Avant, l'immagine della nuova RS4 denota ulteriori atout di sportività: il corpo vettura è ribassato di 20 mm (in altezza misura 1,416 m grazie all'introduzione di un nuovo kit sospensioni con ammortizzatori dinamici e assetto Dynamic Ride Control, gestiti dal sistema Audi Drive Select), allungato di 20 mm (la lunghezza totale sfiora i 4 metri e 72) e più largo di 24 mm (la larghezza è 1,85 m), in virtù dei parafanghi di taglio squadrato: un "marchio di fabbrica" delle sportive di Ingolstadt che deriva dalla "Quattro" del 1980.

Sotto il cofano, la vettura impiega il 4.2 FSI V8 aspirato (dalle caratteristiche testate verniciate in rosso) da 450 CV a 8250 giri/min e 430 Nm di coppia fra 4000 e 6000 giri/min, già montato sulla RS5 Coupé, abbinato al cambio S Tronic a 7 rapporti azionabile a doppia frizione DSG, oppure in modalità manuale con la leva centrale o attraverso le "levette" dietro il volante.

La trasmissione a trazione integrale permanente Audi quattro, con differenziale centrale autobloccante abbinato al sistema elettronico Torque Vectoring, viene equipaggiata di serie con il Launch Control, per eliminare il pattinamento delle ruote in accelerazione. Riguardo alle prestazioni, Audi dichiara per la RS4 un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi e 250 km/h di velocità massima (autolimitata), aumentabili a richiesta a 280 km/h.

Le ruote sono formate da nuovi cerchi a 10 razze, in alluminio fucinato, da 19", che montano pneumatici da 265/35 (in alternativa sono disponibili nuovi cerchi da 20" per "coperture" da 265/30).

L'Audi RS4 Avant è disponibile in otto tinte carrozzeria: quattro a tonalità perlescente, due in esclusivi pigmenti di cristallo, una "pastello" e una metallizzata. Fra gli accessori in opzione, da segnalare i "pacchetti" in pelle e con disegno a losanghe che fanno parte della linea Audi Exclusive; una serie di kit di assistenza e comunicazione (fra i quali la predisposizione cellulare con Bluetooth); un kit bagagliaio che comprende un sistema di guide e fissaggio e l'apertura elettrica del portellone.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI RS4 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 21 giugno 2012

Altro su Audi RS4

Audi RS4 Avant Nogaro Selection
Anteprime

Audi RS4 Avant Nogaro Selection

Vernice Blu Nogaro e altri particolari per richiamare la mitica Avant RS2.

Audi RS4 Avant by ABT Sportsline
Tuning

Audi RS4 Avant by ABT Sportsline

Più aggressiva ed elegante, con una velocità di punta di 290 km/h: sono le caratteristiche della Audi RS4 Avant modificata da ABT Sportsline.

Audi RS4 Avant: nuove foto in pista
Anteprime

Audi RS4 Avant: nuove foto in pista

Tra i cordoli la wagon sportiva di Ingolstadt può scatenare in tranquillità tutti i suoi 450 CV