Toyota Yaris Hybrid: ibrida al prezzo del diesel

La Toyota Yaris Hybrid con 100 CV assicura lo spunto in città e promette percorrenze record: è offerta al prezzo di 17.500 euro.

Toyota Yaris Hybrid 2012

Altre foto »

L'ibrido arriva nel segmento B grazie a Toyota che ad Amsterdam ha presentato la nuova Yaris Hybrid. Il piccolo genio sposa la causa ecologista e ingrandisce la gamma dei modelli Full Hybrid della Casa giapponese promettendo percorrenze record e basse emissioni di Co2. Proposta allo stesso prezzo della versione diesel, nell'allestimento Lounge, a 17.500 euro, si propone al pubblico come una reale e non dispendiosa alternativa alle vetture a gasolio.

Esteticamente non cambia molto rispetto alla Toyota Yaris che conosciamo, solo le luci diurne a LED del frontale, la sottile griglia anteriore e la grande bocca trapezoidale, unita al blu presente nello stemma Toyota e ad un'aerodinamica più raffinata la distinguono dal modello con il solo motore a scoppio. Non mancano i badge identificativi sulle fiancate e sul portellone posteriore. All'interno spicca lastrumentazione blu e bianca e l'esclusivo colore Ice Grey che contraddistingue gli elementi soft touch della plancia e i rivestimenti delle portiere. A parte questi dettagli ed alcuni pulsanti aggiuntivi, l'ambiente è rimasto quello solito e razionale della Yaris di ultima generazione con il grande schermo touch screen al centro della plancia. Invariato il bagagliaio grazie ad un comparto batterie compatto, solo 120 celle, alloggiato sotto i sedili posteriori.

Sotto il cofano anteriore troviamo un motore a 4 cilindri da 1,5 litri che, abbinato ad un motore elettrico di nuova concezione, sviluppa una potenza complessiva di 100 CV, quanto basta per garantire una velocità massima di 165 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,8 secondi. L'attenzione per i dettagli ha portato i tecnici Toyota a realizzare l'avvolgimento delle bobine con cavi dalla forma piatta piuttosto che rotonda. Inoltre, è stata migliorata l'efficienza del raffreddamento dell'unità motrice ad emissioni zero nonostante la diminuzione delle sue dimensioni. Grazie ad una trasmissione E-CVT più compatta ed alle minori dimensioni del propulsore elettrico, il differenziale è stato ridotto del 6% risparmiando ben 11 Kg rispetto alla trasmissione della Auris Hybrid. Con questa tecnologia la Yaris Hybrid promette percorrenze record, ben 3,1 l/100 Km nel ciclo urbano ed un livello di emissioni di Co2 di soli 79 g/km.

Guidandola per le strade intorno ad Amsterdam abbiamo apprezzato la suasilenziosità, la capacità di riprendere subito velocità quando si viaggia nel traffico e una stabilità a prova di neopatentato. Insomma, nonostante una diversa distribuzione dei pesi, la Yaris Hybrid ha un comportamento sano, almeno quanto la sorella convenzionale. Merito degli ingegneri che sono intervenuti sull'assetto per rendere l'auto sincera e sicura. Si viaggia bene in città per via dello sterzo, che non affatica e consente di girare in un fazzoletto, e del motore elettrico che appena può interviene per avvolgere i passeggeri nel silenzio senza consumare preziosa benzina. L'unico appunto a questa vettura è riferito al cambio che, nelle accelerazioni più importanti, manifesta qualche slittamento di troppo.

Proposta in tre versioni, la nuova Yaris Hybrid verrà lanciata tra 10 giorni e arriverà nelle concessionarie entro settembre. Per adesso, la Casa giapponese ha divulgato solamente il prezzo d'accesso, 17.500 euro, relativo alla versione Lounge, che ha una dotazione importante con tanto di clima automatico bi-zona e telecamera posteriore. Si tratta dello stesso prezzo della versione diesel nel medesimo allestimento: come dire la sfida è appena cominciata e chissà se l'ibrido riuscirà a primeggiare grazie ai costi di manutenzione ridotti ed alle agevolazioni per la circolazione nelle grandi città? D'altra parte, gli obiettivi di vendita sono ambiziosi visto che nel 2013 Toyota mira a venderne ben 40.000 nel Vecchio Continente.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA YARIS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Toyota Yaris

Toyota Yaris Trend White Edition, ancora più ricca e alla moda
Anteprime

Toyota Yaris Trend White Edition, ancora più ricca e alla moda

La nuova edizione speciale della Yaris mette a disposizione una dotazione veramente completa unita ad uno stile giovane e dinamico.

Toyota Yaris WRC: oltre 5.000 km di test
Motorsport

Toyota Yaris WRC: oltre 5.000 km di test

Ottimismo nel team Toyota Gazoo Racing WRR per i risultati ottenuti in fase di sviluppo.

Toyota Yaris Orange Edition: nuova serie speciale in UK
Anteprime

Toyota Yaris Orange Edition: nuova serie speciale in UK

Per festeggiare i 3 milioni di Yaris prodotte a Valenciennes, Toyota ha deciso di lanciare una nuova serie speciale chiamata Orange Edition.