Toyota GT86: una sportiva a meno di 30.000 euro

Con la trazione posteriore e un 2.0 aspirato da 200 CV è pensata per chi vuole guidare davvero.

Toyota GT86

Altre foto »

La nuova coupé firmata Toyota è finalmente arrivata ed è possibile ordinare la 1st edition al prezzo di 29.000 euro. In cambio porterete a casa una sportiva "vecchia scuola" con la trazione posteriore e tanta voglia di assecondarvi tra una curva e l'altra. La Toyota GT86 è una vettura che raccoglie il testimone della MR2 e delle Celica di una volta, quelle che costituivano la base per le vetture che vincevano nei rally, e che mira a diventare il nuovo punto di riferimento tra le sportive possibili.

La sua linea, compatta ed aggressiva possiede una forte dose di personalità, ma è lontana dalle proporzioni della Peugeot RCZ, tanto per citare una vettura della sua fascia di prezzo, in compenso non scontenta chi vuole un'auto sportiva dal look cattivo. Il taglio dei gruppi ottici, la grande bocca anteriore e il piccolo spoiler posteriore sono segnali tangibili di un carattere di stampo corsaiolo e i cerchi da 17 pollici inducono a pensare che gli ingegneri si siano tenuti lontani da misure extralarge per non intaccare il feeling di guida.

Sotto il cofano pulsa un 2 litri boxer da 100 CV/litro realizzato dalla Subaru che produce la vettura gemella denominate BRZ. Si tratta di un propulsore capace di erogare 200 CV a 7.000 giri e una coppia massima di 205 Nm a 6.500 giri: numeri che la dicono lunga sulle qualità di questo motore che vuole girare in alto per regalare le sue performance più significative come l'accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. Unito ad un peso di 1.239 Kg e ad una distribuzione dei pesi vicina al 50:50 tra l'asse  anteriore e posteriore, questo propulsore rappresenta l'ideale per guidare alla vecchia maniera contando su un erogazione fluida e costante, lontana dai picchi di potenza delle unità sovralimentate. Inoltre, il rapporto di demoltiplicazione diretto dello sterzo, 13:1, è un ulteriore segnale di come la GT86 sia pensata esclusivamente per la guida.

Per vederla in salone bisognerà attendere la fine dell'estate, nel frattempo c'è solo la 1st edition ordinabile da giugno che però è in tiratura limitata, con soli 86 esemplari disponibili. La GT86 per tutti, si dice, avrà un prezzo inferiore ai 30.000 euro e una dotazione completa che annovera accessori come il differenziale autobloccante e i fari bixeno, mentre per il cambio automatico, il navigatore e gli interni in pelle si dovrà sborsare un extra.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA GT86 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 10 maggio 2012

Altro su Toyota GT86

Toyota GT86: continua il Playground Tour
Eventi

Toyota GT86: continua il Playground Tour

Il 5 novembre l’appuntamento di Milano

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro
Ultimi arrivi

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro

La sportiva giapponese si rifà il look, ma mantiene inalterata la sua divertente filosofia sportiva.

Toyota GT86 Initial D concept: one-off ispirata ai Manga
Concept

Toyota GT86 Initial D concept: one-off ispirata ai Manga

Toyota GB ha realizzato un esemplare unico di GT86 sulla base della vecchia Sprinter Trueno di Takumi Fujiwara protagonista del manga "Initial D".