Mini Ray Line: prezzi da 16.150 euro

Realizzata in esclusiva per l'Italia, il nuovo allestimento dai contenuti Fluo arriva nelle concessionarie il 5 e 6 maggio.

Mini Ray Line

Altre foto »

Mini presenta la nuova collezione Ray Line. Disponibile esclusivamente nelle concessionarie italiane, l'inedito allestimento si presenta con tinte fluorescenti e si rivolge ad una clientela attenta alle mode e appassionata di design. Erede dell'allestimento Ray, la nuova collezione Ray Line è abbinabile a Mini Berlina, Cabrio e Clubman nelle versioni One e One D, Cooper e Cooper S, Cooper D e Cooper SD e John Cooper Works. Pensando alle "tasche" dei futuri giovani clienti, Mini offre la gamma Ray a partire da 99 euro al mese.

L'allestimento è gratis  

Partendo dalla versione entry level Mini One berlina, l'allestimento Ray Line comprende badge frontale dedicato, calotte dei retrovisori in tinta fluo, sidescuttles dedicati, climatizzatore manuale, comandi multifunzione e cruise control, volante sportivo in pelle a tre razze, computer di bordo, cerchi in lega 5 Star Twin Spoke da 15 pollici con pneumatici 175/65, chrome line esterna e indicatori di direzione bianchi. Venduto a 2.900 euro, il pacchetto Ray Line sarà offerto gratuitamente al momento del lancio. Se abbinato alle versioni Cooper, l'allestimento Ray Line aggiunge i cerchi in lega da 16 pollici, radio Mini Boost CD, pacchetto portaoggetti  e pacchetto luci. Stessi accessori per Mini Cooper S e Cooper SD Ray Line ad eccezione di climatizzatore automatico e cerchi in lega Conical Spoke da 17 pollici. A chiudere la gamma troviamo la potente Mini John Cooper Works Ray Line da 211 CV: in questo caso il pacchetto prevede calotte  specchi retrovisori fluo, distintivo su griglia esagonale, sidescuttles laterali, clima automatico, volante multifunzione, pack portaoggetti e pack luci, computer di bordo, indicatori di direzione bianchi e sedile passeggero regolabile in altezza.

Nuovi colori e accessori dedicati

Attesa nelle concessionarie il 5 e 6 maggio in occasione del primo porte aperte, la gamma Mini Ray Line introduce sei nuove tinte di colore: Alien Green, Lemon Yellow, Flash White, Energy Pink, Vitamin Orange e Shocking Blue, tutte abbinate al badge dedicato sulla griglia anteriore e alle nuove cornici degli indicatori laterali. Seguendo la tradizione del marchio inglese, la gamma degli optional permetterà di crearsi una Mini su misura grazie ai diversi nuovi accessori come i coprimozzo fluorescenti, i due set di cerchi in lega da 17 pollici, le Bonnet Stripes con profilo fluo, le Roof Stripes sul tetto e le calotte nere dei fari bixeno.

Se vuoi aggiornamenti su MINI MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 13 aprile 2012

Altro su MINI MINI

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada

Al volante della scoperta inglese si può guidare il fascino e il carisma della "piccola" sportiva, cresciuta molto rispetto al passato.

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi
Anteprime

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi

Ispirata alla storica Austin Seven del 1959, la nuova Mini Seven sarà esposta a Parigi insieme alle altre novità del marchio di Oxford.

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer
Tuning

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer

Dopo la JCW esposta all'Essen Motor Show 2015, AC Schnitzer presenta la "sorella" Cabrio di recente debutto: immagine più aggressiva e 35 CV in più.