Toyota Prius 2012: sul mercato in primavera

Toyota aggiorna la Prius, che si presenterà sul mercato con qualche novità estetica e una dotazione più ricca.

Toyota Prius 2012

Altre foto »

Arriverà la prossima primavera la rinnovata Toyota Prius, l'ibrida giapponese che si prepara adesso al debutto sul mercato dopo aver esordito presso il pubblico al Salone di Francoforte di settembre.

Sono diverse le novità che caratterizzano la Toyota Prius 2012, rendendone l'aspetto più moderno e maggiormente in linea con i gusti del pubblico europeo. La vettura riceve così un frontale ritoccato, dove si nota il paraurti di nuovo disegno, le nuove luci a LED e gli specchietti retrovisori esterni che integrano li indicatori di direzione. Inoltre, sono stati aggiunti due nuovi colori per la carrozzeria chiamati Red Met e Dark Violet Met che si aggiungono agli cinque offerti dal catalogo della Prius.

Rinnovato è anche l'abitacolo, che beneficia di nuovi rivestimenti in colore scuro in abbinamento ai diversi inserti color argento, mentre i clienti più esigenti dal punto di vista tecnologico sono accontentati con la presenza dello schermo multifunzione dotato del Display Vacuum Fluorescent a 16 gradazioni di colore. Il computer di bordo è stato arricchito inoltre con nuove funzionalità integrate nell'indicatore EV, come il "Registro dei Consumi Mensili" e la funzione di "Risparmio Eco".

Per quanto riguarda l'aspetto tecnico rimane invariato lo schema ibrido che fa leva sul propulsore a benzina 1.8 16v VVT-i capace di garantire un consumo medio di 3,9 l/100 km e 89 g/km di emissioni di CO2, ma i progettisti sono intervenuti sulla scocca rendendola più rigida e migliorando l'assetto, così da aumentare il comfort senza penalizzare il piacere di guida e la reattività ai comandi.

La Toyota Prius 2012 è offerta in tre allestimenti: Active, Style e Lounge, ognuno caratterizzato da una buona dotazione. Tra gli accessori si segnalano il sistema multimediale Toyota Touch 6.1 full colour con interfaccia touchscreen, il quale include un lettore CD ed MP3, garantisce il supporto alla connettività Bluetooth per telefoni cellulari con tanto di funzione streaming, oltre a una porta USB e alla telecamera posteriore utile soprattutto durante i parcheggi.

C'è inoltre il sistema Toyota Touch & Go Plus basato sull'unità multimediale Toyota Touch e completo di 8 altoparlanti, del sistema di riconoscimento vocale per l'inserimento degli indirizzi di navigazione, della funzione per l'invio e la ricezione di email e del dispositivo vocale per la lettura degli SMS.

Il listino della nuova Prius parte da 27.500 euro per arrivare ai 33.200 euro della versione Lounge che si conferma al top della gamma. Arriveranno invece nella seconda parte del 2012 le altre due attese varianti che andranno ad arricchire la famiglia dell'ibrida Toyota, cioè la monovolume Prius+ e la Prius Plug-in Hybrid, che consentirà di abbattere ultermente consumi ed emissioni anche grazie alla possibilità di percorrere fino a 23 chilometri in modalità totalmente elettrica.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA PRIUS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 16 gennaio 2012

Altro su Toyota Prius

Toyota Prius Prime: a New York l’ibrida diventa plug-in
Anteprime

Toyota Prius Prime: a New York l’ibrida diventa plug-in

Grazie a questa soluzione percorre fino a 50 km in modalità elettrica

Toyota Prius 2016: primo contatto con la nuova ibrida
Ecologiche

Toyota Prius 2016: primo contatto con la nuova ibrida

La quarta generazione di Toyota Prius evolve ulteriormente il concetto di auto ibrida grazie ad un progetto capace di raggiungere la piena maturità.

Toyota Prius: lo spot per il Super Bowl 2016
Curiosità

Toyota Prius: lo spot per il Super Bowl 2016

Toyota ha pubblicato un video dello spot dedicato alla Prius che sarà trasmesso durante il Super Bowl di domenica.