Nuovo cambio automatico per la Honda Accord

Un nuovo 5 rapporti sviluppato in Giappone per la versione 2.2 turbodiesel

HONDA Accord

Altre foto »

Il cambio automatico su una berlina  un elemento di comfort molto ricercato ed ora Honda ha deciso finalmente di dotare anche il suo turbodiesel da 2.2 litri con questa opzione.

A differenza di quanto fatto per le motorizzazioni a benzina, Honda ha progettato internamente il cambio automatico per la sua motorizzazione diesel,  che prevede un dimensionamento adatto a sopportare i circa 350 Nm di coppia massima del propulsore a gasolio.

Il frutto del lavoro fatto in Honda è un cambio automatico a 5 rapporti con convertitore di coppia, utilizzabile in modalità completamente automatica o manuale, utilizzando le classiche levette poste dietro al volante.

Tutti i cambi automatici con convertitore di coppia peggiorano, di solito, le prestazioni ed i consumi rispetto alle versioni manuali e questa nuova unità non è da meno. La Honda dichiara un consumo di 15,6 km/litro ed uno scatto sullo 0-100 km/h in 10 secondi, contro  i 17,9 km/litro e 9,6 secondi della versione equipaggiata con cambio manuale.

Il fenomeno è però attenuato da un particolare accorgimento. I cambi automatici non robotizzati utilizzano un convertitore di coppia in sostituzione della classica frizione: questo dispositivo è costituito da una pompa ed una turbina affacciate, contenute in un involucro in cui è immerso un olio. La pompa, collegata al motore, quando viene messa in rotazione trascina l'olio che a sua volta mette in moto la turbina, trasmettendo il moto.

L'assenza dell'accoppiamento tra i due elementi provoca uno slittamento da cui consegue una perdita di energia: per limitare questo fenomeno il cambio progettato da Honda prevede un dispositivo di bloccaggio, che unisce meccanicamente i due elementi del convertitore, eliminando gli slittamenti e fornendo l'effetto di freno motore anche in rilascio a basse velocità.

Il nuovo cambio automatico per la Honda Accord è offerto con un sovraprezzo di circa 2.000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su HONDA ACCORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Honda Accord

Nuova Honda Accord, svelata la versione asiatica
Anteprime

Nuova Honda Accord, svelata la versione asiatica

La nuova generazione della Honda Accord guadagna alcune novità estetiche e numerosi accessori tecnologici.

Meglio una Honda Accord oggi o una supercar domani?
Curiosità

Meglio una Honda Accord oggi o una supercar domani?

Lo spot Honda realizzato per il lancio pubblicitario della nuova Accord mette l’accento sugli stereotipi dedicati alle supercar e ai loro possessori.

Nuova Honda Accord 2013
Ultimi arrivi

Nuova Honda Accord 2013

La nona generazione di Honda Accord verrà prodotta in Ohio, negli USA, nelle varianti berlina e coupé. In arrivo anche la versione ibrida plug-in.