Honda: con Action Sky e Trend una CR-V dal sapore sportivo

La Casa giapponese lancia due serie speciali della Honda CR-V: Action Sky ed Action Trend da 25.850 euro

Honda: con Action Sky e Trend una CR-V dal sapore sportivo

di Francesco Giorgi

13 maggio 2009

La Casa giapponese lancia due serie speciali della Honda CR-V: Action Sky ed Action Trend da 25.850 euro

.

Viene offerta a prezzi che partono da 25.850 euro, o 27.100, a seconda delle versioni, la Honda CR-V che nello scorso fine settimana è stata presentata in Italia nelle versioni Action Sky e Action Trend, due serie speciali del fortunato SUV “rivale” della Toyota Rav4 giunto alla sua terza generazione presentata nel 2007 al Salone di Parigi.

La serie Action Sky e Action Trend si distingue dal resto della gamma per l’adozione di elementi che ne accentuano l’aspetto sportiveggiante: paraurti anteriori e posteriori di nuovo disegno, nuovi cerchi in lega e un corposo equipaggiamento di sicurezza attiva.

Questo comprende: ACC (Adaptive Cruise Control, per mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che precede), CMBS (Collision Mitigation Brake System, dispositivo che segnala al conducente il rischio di collisione e “frena” la vettura per minimizzare i danni), AFS (Active Front lighting System, per ottimizzare la visibilità della strada in curva e consente di riconoscere in tempo utile pedoni e ostacoli al buio).

Le motorizzazioni proposte per la famiglia CR-V sono due: il motore 2 litri a benzina V-TEC da 150 CV (disponibile con cambio manuale e con comando automatico a 5 rapporti) e Diesel 2,2 litri CDTi da 140 CV (disponibile anche con filtro antiparticolato) caratterizzato da un basso valore di consumo. Per questa versione, infatti, la Honda dichiara un consumo medio di 17,5 km con 1 litro.

I prezzi della CR-V in Italia partono da 25.850 euro per la versione Action Trend 2.0 a benzina e da 27.100 per la Action Trend 2.2 Diesel.