Fiat Panda 2012: prezzi da 10.200 euro

Avrà prezzi da 10.200 euro la nuova Fiat Panda 2012, che dal prossimo anno si arricchirà della versione 4×4 e di quelle a metano e Gpl.

Fiat Panda 2012: prezzi da 10.200 euro

di Giuseppe Cutrone

15 dicembre 2011

Avrà prezzi da 10.200 euro la nuova Fiat Panda 2012, che dal prossimo anno si arricchirà della versione 4×4 e di quelle a metano e Gpl.

La nuova Fiat Panda 2012 ha prezzi in linea con il modello attuale, con cui cercherà di convincere ben 260.000 clienti l’anno. La versatile compatta che sarà assemblata a Pomigliano d’Arco (non più a Tychy in Polonia), arriverà sul mercato con una gamma composta da tre allestimenti e quattro diverse motorizzazioni.

In attesa che Fiat comunichi in dettaglio i prezzi ufficiali, della nuova Panda 2012 si conosce già il prezzo entry level che partirà da 10.200 euro per la Panda Pop. Secondo quanto spiegato dalla casa, i prezzi del listino ricalcheranno quelli della versione attuale, a conferma dell’intenzione di puntare forte sull’aspetto della convenienza per rinnovare il successo ottenuto dalle due precedenti generazioni.

In aggiunta a questo, la nuova Fiat Panda 2012 sarà acquistabile sfruttando delle particolari agevolazioni, come ad esempio il sistema di pagamento rateale che prevede l’esborso di 100 euro mensili per 100 mesi che si annuncia particolarmente interessante specie in periodi di crisi come quello che sta attraversando l’Italia.

Acquistabile dal 20 dicembre, quindi tra pochi giorni, la Fiat Panda 2012 si arricchirà nel tempo di ulteriori nuove versioni, tra cui quelle alimentate a metano e a Gpl il cui arrivo è previsto per il prossimo autunno. Inoltre, sempre per la seconda parte del 2012 è in programma il debutto della Panda 4×4 con ESP di serie: una variante, questa, che sarà proposta in abbinamento al benzina di 900 cc TwinAir Turbo con potenza di 85 cavalli e al turbodiesel Multijet II da 75 cavalli, entrambi associati a un cambio a sei marce con primo rapporto ridotto per consentire alla vettura di districarsi al meglio in condizioni in cui è richiesta la miglior trazione possibile.