Range Rover Evoque protagonista a Cinecittà

Land Rover ha diffuso alcune immagini della Range Rover Evoque, protagonista presso gli scenari cinematografici di Cinecittà.

Range Rover Evoque protagonista a Cinecittà

di Giuseppe Cutrone

22 novembre 2011

Land Rover ha diffuso alcune immagini della Range Rover Evoque, protagonista presso gli scenari cinematografici di Cinecittà.

Come le grandi star del cinema e della televisione, anche la Range Rover Evoque arrivata da poche settimane nelle concessionarie è protagonista di un viaggio nel tempo virtuale per mezzo delle scenografie di Cinecittà.

Land Rover ha infatti diffuso una nuova serie di immagini che ritraggono la crossover sportiva immerso in alcune ricostruzioni cinematografiche di grande effetto, che vanno dalle imponenti costruzioni della Roma antica alla semplicità di alcune scenografie di tipico sapore western, non facendo mancare poi alcuni scatti che mettono in evidenza la Evoque mentre è impegnata ad affrontare guadi e ripide discese tipiche del fuoristrada.

Offerta in versione a 3 e 5 porte, la Range Rover Evoque si propone come un’alternativa sportiveggiante ai più tradizionali SUV, portando al cliente la facoltà di scegliere tra la versione a due o a quattro ruote motrici e in una gamma di propulsori che prevede una variante a benzina, il 2.0 Si4 turbo da 240 cavalli, e turbodiesel, con il 2.2 Td4 disponibile con potenze di 150 e 190 cavalli.

Ai tre motori si aggiungono altrettanti allestimenti, suddivisi tra Pure, Prestige e Dynamic, per una dotazione completa che comprende di serie tutti i principali accessori per il comfort e la sicurezza, aggiungendo come optional il tetto panoramico, l’impianto audio Sorround Meridian da 825 watt, il computer di bordo con schermo touchscreen e un paio di schermi LCD riservati ai passeggeri che siedono ai posti dietro.

Il listino della crossover inglese parte dai 35.400 euro della Evoque Pure 2.2 Td4 da 150 cavalli e arriva ai 50.500 euro della Evoque Prestige 2.0 Si4 da 240 cavalli.