Ford Ranger 2012

Il nuovo Ford Ranger 2012 debutta a novembre con due potenti motori diesel e tanta elettronica per facilitare la guida in off-road.

Ford Ranger Model Year 2011

Altre foto »

Debutta in Europa il Ford Ranger 2012, pick up globale della Casa dell'ovale Blu che verrà distribuito in oltre 180 paesi del globo. Disponibile nelle concessionarie ufficiali Ford a partire da novembre, il nuovo Ranger si posiziona a metà strada tra il veicolo da lavoro adatto ad un uso gravoso e quello per il tempo libero, grazie alle sue molteplici doti di versatilità e il comfort offerto, paragonabile a quello di un'automobile tradizionale.

Design rinnovato

I designer Ford hanno lavorato in modo molto accurato per offrire una linea sportiva ed accattivante, in particolare le forme rudi e squadrate della precedente generazione hanno fatto posto a un design morbido e arrotondato, mentre il parabrezza anteriore offre un angolo d'inclinazione più accentuato per favorire l'aerodinamica. La grande calandra cromata che divide i proiettori quadrangolari, i generosi passaruota e il roll bar nel cassone posteriore enfatizzano invece l'aggressività della vettura.

Aumentano dimensioni e maneggevolezza

Lungo 5,359 metri e largo 1,850 metri, il nuovo Ford Ranger 2012  guadagna molti centimetri rispetto alla versione che sostituisce, a tutto vantaggio dell'abitabilità interna, ma non a scapito della manovrabilità che rimane ai massimi livelli per un'auto di questa categoria. Disponibile con singola e doppia cabina, il Ranger offre un'abbondante abitabilità coadiuvata da ben 23 vani sparsi per tutto l'abitacolo. Saliti a bordo, si scopre una plancia di derivazione automobilistica che si distingue per la moderna consolle centrale dalla forma arrotondata che incorpora i comandi della climatizzazione elettronica, dell'impianto audio e del navigatore satellitare. La strumentazione analogica e digitale si caratterizza per i due strumenti circolari, completati dall'indicatore della temperature dell'acqua e del carburante, mentre al centro è stato posizionato un piccolo display che incorpora le funzioni del trip computer.

Due diesel e due tipi di trazione

Il pick up americano debutterà con due nuovi propulsori diesel: si parte dal 2.2 litri turbodiesel da 143 CV e 375 Nm di coppia massima e si arriva al poderoso diesel 5 cilindri da 3.2 litri capace di erogare 200 CV e 470 Nm di coppia. Il prossimo anno la gamma dovrebbe arricchirsi di un turbo diesel entry-level da 125 CV e di un 2.5 litri a benzina. Il Ranger potrà essere abbinato ad un cambio manuale o in alternativa a un comodo automatico, per quanto riguarda invece il tipo di trazione, si potrà escegliere tra una versione due ruote motrici e una 4x4.

Inarrestabile in off-road

La guida in strada e in fuoristrada risulta sempre ottimale grazie alla meccanica avanzata, coadiuvata da un abbontante uso di elettronica. Ad esempio il nuovo controllo della trazione ESP è stato settato appositamente per offrire la massima sicurezza e controllo del mezzo in qualsiasi situazione, adattandosi in modo automatico al tipo di percorso effettuato, compreso quello in fuoristrada. Inoltre l'ESP lavora in tendem con il dispositivo Trailer Sway Control che permette il controllo di eventuali rimorchi trainati, riconoscendo in anticipo eventuali movimenti anomali del rimorchio e correggendoli in tempo reale. Anche con il veicolo a pieno carico la sicurezza rimane elevata grazie al sistema Adaptive Load Control che permette una stabilità ottimale con qualsiasi tipo di trasporto, anche quello più impegnativo. 

Con queste caratteristiche il nuovo Ford Ranger 2012 si rivela un mezzo inarrestabile sia in strada che in off-road, offrendo un'altezza da terra di ben 232 mm, una capacità di guado superiore agli 800 mm, anche a pieno carico (1350 kg), mentre le possibilità di rimorchio del mezzo possono raggiungere addirittura i 3.350 kg.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 ottobre 2011

Altro su Ford

Ford Fiesta 2017: ecco la settima generazione
Anteprime

Ford Fiesta 2017: ecco la settima generazione

La nuova Ford Fiesta 2017 vanta tanta tecnologia e un look che strizza l’occhio alle monovolume.

Ford KA+, un piccolo grande plus
Ultimi arrivi

Ford KA+, un piccolo grande plus

Con due porte in più rimane agile e aumenta l’offerta di comfort. Si avvicina alla Fiesta, che però nel 2017 crescerà in una nuova generazione.

Ford Kuga restyling 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Ford Kuga restyling 2017: primo contatto

Sulle strade che portano a Capo Nord per scoprire la nuova Ford Kuga restyling 2017.